Ingredienti:
• 300 g di ciliegie candite
• 200 g di farina 00
• 150 g di zucchero
• 150 g di ricotta
• 2 uova
• 2 tuorli
• 75 g di mandorle
• 1 bustina di lievito per dolci
• scorza di limone q.b.
• 1 pizzico di sale
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

La torta di Natale della Nonna Albertina è un dolce a base di ciliegie candite e ricotta che viene preparato durante le feste, tipico della tradizione bolognese.

La torta di Natale della Nonna Albertina è un dolce alle ciliegie candite della tradizione bolognese, che viene preparato abitudinariamente durante il periodo delle feste natalizie. Questa torta, molto facile da fare e ricca di gusto e colore, è perfetta per portare allegria e tradizione sulla vostra tavola, e piacerà sicuramente a tutti i vostri amici e parenti.

Se cercate delle ricette natalizie diverse dal solito da inserire nel vostro menù di Natale, questa torta morbida fa sicuramente al caso vostro!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

torta della nonna albertina
torta della nonna albertina

Preparazione della torta della Nonna Albertina

  1. In una ciotola, mischiate la ricotta con la farina e le uova, il lievito, lo zucchero, la scorza di limone e le mandorle tritate fini, infine aggiungete un pizzico di sale. Continuate a lavorare l’impasto fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo.
  2. Imburrate e infarinate leggermente una tortiera o uno stampo da forno e metteteci dentro l’impasto, e subito sopra posizionate le ciliegie candite.
  3. Cuocete in forno alla temperatura di 180°C per almeno 40 minuti, e quando sulla superficie della torta di sarà formata una sottile e invitante crosticina, spegnete e sfornate.
  4. Rovesciate la torta se desiderate che le ciliegie candite siano in cima e decorate con abbondante zucchero a velo.
  5. Servitela anche tiepida e buon appetito!

E se vi è piaciuta questa torta natalizia, allora dovete assolutamente provare anche il nostro ciambellone allo zafferano, un altro dolce squisito e facile da fare, e tutti i nostri dolci di Natale!

Conservazione

Vi consigliamo di consumare questo dolce entro 2-3 giorni dalla sua realizzazione. Potete conservare la torta in frigo, sotto una campana di vetro per dolci. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

4.7/5 (3 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Pranzo di Natale Torte

ultimo aggiornamento: 13-12-2019


Focaccia con farina di miglio: soffice e fragrante!

Ravioli di Natale con noci e carciofi con scorzette di agrumi