Ingredienti:
• 350 g di carote
• 300 g di farina
• 50 g di farina di mandorle
• 300 g di zucchero
• 2 cucchiai di cacao amaro
• 1 bustina di lievito
• 3 uova
• 2 albumi
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
• 500 ml di panna fresca
• 250 g di mascarpone
• 300 g di Philadelphia
• 200 g di zucchero a velo
• latte q.b.
• 2 fogli di colla di pesce
• 100 ml di olio di semi di girasole
• 30 g di cioccolato fondente
• 30 ml di acqua
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 45 min
cottura: 40 min

Le ricette di Halloween sono sempre molto scenografiche e la nostra torta fantasma non fa certo eccezione. Ecco come si prepara!

Ad Halloween torniamo tutti un po’ bambini e ci arrabattiamo per trovare qualche scusa plausibile che ci permetta di preparare dolci e altre leccornie a tema anche se non abbiamo piccini in giro per casa. Per questo già immaginiamo la gioia e lo stupore di vedere questa bellissima torta fantasma, preparata con un impasto simile a quello della carrot cake e poi decorata con dei fantasmini di marshmallow.

Che sia bella non c’è nessuno dubbio, grandi e piccini ne andranno matti, ma anche la preparazione non è poi così difficile. Trattandosi di una naked cake, ossia una torta nuda, non dovrete nemmeno preoccuparvi di essere troppo precisi a ricoprirla. Scopriamo insieme come si prepara la torta fantasma di Halloween!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Torta fantasma
Torta fantasma

Come preparare la ricetta della torta fantasma

  1. Rompete 3 uova in una ciotola, unite 180 g di zucchero preso dal totale e montate con le fruste elettriche fino a ottenere un composto spumoso e chiaro.
  2. A parte, sbucciate le carote, privatele delle estremità e grattugiatele con una grattugia a fori fini.
  3. Riunite in una ciotola le due farine setacciate, un cucchiaio di cacao amaro, il lievito e l’estratto di vaniglia.
  4. Incorporate poi le carote, 2 cucchiai di latte e l’olio e in ultimo, poco per volta, le uova montate.
  5. Versate l’impasto in uno stampo da 24 cm di diametro rivestito di carta forno e cuocete a 170°C per 40 minuti, facendo la prova stecchino prima di sfornare.
  6. Nel frattempo preparate la crema di farcitura. Montate la panna con metà dello zucchero a velo.
  7. A parte, amalgamate mascarpone, philadelphia, cacao amaro e zucchero a velo rimanente (questi ultimi meglio se setacciati) fino a ottenere una crema.
  8. Unite i due composti mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Vi consigliamo di unire la panna alla crema di formaggi e non viceversa.
  9. Trasferite la crema in frigorifero e preparate i fantasmini di marshmallow. Per prima cosa mettete la colla di pesce in ammollo in acqua per 10 minuti.
  10. In un pentolino versate lo zucchero rimasto e 30 ml di acqua e portate a ebollizione senza mescolare.
  11. Lasciate andare a fiamma bassa per 10 minuti, assicurandovi che la temperatura non vada oltre i 115°C.
  12. Montate due albumi e aggiungete a filo lo sciroppo di zucchero prima e la colla di pesce ammollata e strizzata poi.
  13. Mescolate fino a che il composto non sarà freddo quindi trasferitelo in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia.
  14. Dressate i fantasmini su un foglio di carta forno e mettete in frigorifero a rassodare.
  15. Create gli occhi con il cioccolato fondente fuso (potete disegnarli aiutandovi con uno stuzzicadenti) e fate solidificare.
  16. Ora che tutte le preparazioni sono pronte potete assemblare la torta fantasma. Ricavate tre dischi di uguale spessore dal dolce, adagiate il primo su un piatto da portata, copritelo con la crema di formaggi e proseguite così fino all’ultimo strato.
  17. Adagiate i fantasmini e il gioco è fatto!

Provate anche le altre ricette di Halloween per organizzare un’incredibile serata a tema!

Conservazione

La torta fantasma si conserva in frigorifero per 2-3 giorni ben coperta da pellicola. Se ne sconsiglia la congelazione.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Chef Halloween Ricette autunnali

ultimo aggiornamento: 01-08-2021


Calda, corroborante e deliziosa minestra di zucca!

Polpette di salmone e patate: la ricetta delle crocchette di pesce al forno