Ingredienti:
• 350 g di farina 00
• 1 bustina di lievito in polvere per dolci
• 1 pizzico di sale
• 4 mandarini
• 120 ml di olio di semi
• 120 ml di succo di mandarini
• 2 uova
• 140 g di zucchero semolato
• burro q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 261

Per servire un dolce profumato e delizioso, approfittate della ricetta facile per la torta rovesciata ai mandarini, piena di frutta.

I dessert a base di frutta sono i più genuini e nutrienti al mondo. Se, poi, li realizzate in casa con le vostre mani, il risultato sarà ancora più buono. Tra le tante idee da attuare nella vostra cucina, c’è la ricetta per la torta rovesciata ai mandarini. Il piccolo frutto arancione è l’ingrediente principale, che arricchisce di sapore e profumo il dolce.

Il nome del dessert si deve al procedimento per prepararlo: nello stampo per cuocerlo disponete prima i pezzi di frutta e, poi, ricopriteli con il resto dell’impasto. Una volta cotta, la torta va rovesciata su un piatto e i mandarini vanno a decorare la sua superficie. Insomma, bello e buono, questo dolce è tutto da assaggiare!

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Torta rovesciata ai mandarini
Torta rovesciata ai mandarini

Preparazione della ricetta per la torta rovesciata ai mandarini

  1. Per cominciare, sbucciate e pulite dai filamenti bianchi i mandarini. Tagliateli a metà.
  2. Prendete uno stampo circolare, a cerniera, imburrate l’interno e foderatelo con un foglio di carta forno.
  3. Cospargete il fondo con 40 g di zucchero semolato e disponete i mandarini, poggiando sotto la parte del taglio.
  4. In una ciotola, unite le uova a 100 g di zucchero; lavorate il composto con le fruste elettriche.
  5. Quando diventa chiaro e spumoso, aggiungete l’olio a filo e il succo di mandarini.
  6. Aggiungete un pizzico di sale, poi incorporate la farina un po’ alla volta (dopo averla setacciata); fate lo stesso con il lievito.
  7. Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio, poi versatelo nello stampo, ricoprendo i mandarini.
  8. Livellate la superficie e fate cuocere in forno a 180°C per 40 minuti; fate la prova dello stecchino e, se esce asciutto, potete sfornare.
  9. Lasciate raffreddare completamente il dolce di mandarini. Successivamente, coprite lo stampo con un piatto da portata, capovolgetelo e sformate il dessert. Togliete con attenzione la carta forno e potete servirlo.

Conservazione

La torta rovesciata di mandarini è un dolce soffice e profumato, adatto per una merenda e goloso a colazione. Potete conservarlo in frigo per 2 giorni, in un contenitore ermetico.

Per tutti gli amanti delle confetture, ecco la ricetta per la marmellata di mandarini.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 13-01-2023


Come fare la frittata di carciofi: morbida, profumata e deliziosa!

Scopriamo la videoricetta della miscela di spezie rinvigorente che è un toccasana: lo zaatar