Ingredienti:
• 500 g di totani
• semola rimacinata di grano duro q.b.
• sale q.b.
• olio spray q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

In 15 minuti e senza fatica potrete preparare degli sfiziosi anelli di totani in friggitrice ad aria. Ecco i nostri consigli per averli croccanti.

Il fritto misto, o meglio gli anelli di totano o calamari fritti, piacciono proprio a tutti. Prepararli a casa però non è così semplice soprattutto perché l’odore tenderà a infestare la cucina per qualche giorno. Se anche voi non amate l’odore di fritto, potete optare per i totani in friggitrice ad aria. Più economici dei calamari ma ugualmente gustosi, sono semplicissimi da preparare e non rilasciano odori.

Per preparare i totani fritti in friggitrice ad aria potete seguire diverse strade: utilizzare totani freschi interi o ad anelli, oppure decongelati anche in questo caso interi o già tagliati. Il procedimento non cambia: tutto sta nella panatura e nella cottura. Vediamo di capire come preparare questo sfizioso secondo di pesce con la friggitrice ad aria.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

totani in friggitrice ad aria
totani in friggitrice ad aria

Come preparare la ricetta dei totani in friggitrice ad aria

  1. Se utilizzate dei totani interi tagliateli prima ad anelli di 1 cm di spessore. Sciacquate poi il pesce sotto acqua corrente e tamponatelo con della carta da cucina per asciugarlo.
  2. In un sacchetto gelo sufficientemente capiente versate la farina di semola rimacinata e il sale quindi inserite i totani. Chiudete il sacchetto incorporando un po’ di aria e agitate così che la farina si distribuisca alla perfezione.
  3. Scrollate poi pochi per volta i vostri anelli di totano con le mani in modo da rimuovere quella in eccesso e disponeteli uno di fianco all’altro nel cestello della friggitrice ad aria.
  4. Spruzzateli con l’olio spray e cuocete a 190°C per 15 minuti. Serviteli ben caldi con una spruzzata di succo di limone.

Dato che i totani vanno disposti su un unico strato per la cottura, potete iniziare a prepararli con un po’ di anticipo e conservarli in una pirofila coperta con carta alluminio. Quando saranno tutti cotti, rimetteteli in friggitrice ad aria per 2-3 minuti. In alternativa vi consigliamo di provare i totani al forno, ugualmente morbidi e deliziosi.

Conservazione

Gli anelli di totano cotti in friggitrice ad aria andrebbero consumati appena fatti. Se vi dovessero avanzare, potete tenerli in frigorifero per un paio di giorni e poi riscaldarli nella friggitrice.

2/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 26-12-2023


Risotto alle capesante

Scopriamo come fare il pane di Altamura, presidio DOP