Ingredienti:
• 1 cosciotto di agnello da 1 kg
• 2 rametti di rosmarino
• 4 foglie di salvia
• 2 spicchi di aglio
• Olio extravergine di oliva q.b.
• Sale q.b.
• Pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 60 min

Per un secondo piatto raffinato e ricco di sapore, puntate tutto sul cosciotto di agnello al forno con patate: non ve ne pentirete!

In molte regioni italiane non c’è Pasqua che si rispetti senza qualche ricetta con l’agnello. Dalle costolette al ragù a quelle al forno, se cercate qualcosa di semplice e che non richieda molto tempo ai fornelli, il nostro consiglio è quello di provare il cosciotto di agnello al forno. Servito con le patate, cotte direttamente insieme alla carne, si trasforma in un secondo piatto completo e saporito.

La preparazione è davvero molto semplice e per esaltare i sapori naturali della coscia di agnello al forno non è necessario utilizzare molti ingredienti. Puntando su sapori semplici, come quelli delle erbe aromatiche mediterranee, e aggiungendo una spinta di sapore con l’aglio, la vostra portata una volta conclusa sarà superlativa.

Cosciotto di agnello al forno
Cosciotto di agnello al forno

Come preparare il cosciotto di agnello al forno con patate

  1. Per prima cosa è molto importante il passaggio della marinatura. Adagiate quindi la carne in una pirofila e conditela con sale e pepe.
  2. A parte, tritate finemente aglio, salvia e rosmarino e utilizzateli per massaggiare la carne.
  3. Trasferite in frigorifero per almeno un’ora, ma anche più se vi aggrada.
  4. Trascorso il tempo di riposo, la carne si sarà insaporite e sarà pronta per essere cotta.
  5. Unite nella pirofila le patate tagliate a spicchi e sciacquate sotto l’acqua corrente (se sono biologiche potete anche lasciare la buccia).
  6. Condite carne e patate con abbondante olio, massaggiandolo sulla carne e mescolando bene i tuberi.
  7. Infornate quindi a 190°C per un’ora.
  8. Vi consigliamo di lasciar intiepidire la carne per una decina di minuti prima di servirla.

Sono davvero molte le ricette con l’agnello che potete preparare. Se vi piace poi l’idea della cottura al forno, le costolette di agnello sono la ricetta che fa per voi!

Conservazione

Questo piatto è davvero un peccato non gustarlo appena pronto, per godervi a pieno il gusto, la morbidezza e i sughi della carne che si mischiano con la pastosità delle patate croccanti. Se dovesse avanzarne un po’ potrete sempre lasciarlo in frigo, una volta freddo e dentro un contenitore a chiusura ermetica, per massimo una giornata.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Idee per cena Pasqua

ultimo aggiornamento: 13-02-2021


Semplice e scenografica, ecco la torta marmorizzata soffice

Veloce, gustoso e leggero, ecco il salmone gratinato al forno