Ingredienti:
• 1 confezione di pane per tramezzini
• 150 g di salmone affumicato
• 150 g di Philadelphia
• 1 manciata di erba cipollina
• lattuga q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 235

Per un antipasto o un aperitivo in compagnia, ecco una ricetta veloce: i tramezzini al salmone, facili e freschi da gustare.

Per tutti gli amanti del finger food, sono tante le idee da servire a tavola. Che sia per un antipasto, a pranzo, o per un aperitivo in famiglia o con amici, preparate i tramezzini al salmone (possono essere portati anche al lavoro per un pranzo veloce). Si tratta di semplici sandwich da preparare con pochi e freschi ingredienti. Il risultato, però, è un prodotto pieno di sapore e sfizioso, che metterà d’accordo proprio tutti. Per questa preparazione, scegliete solo salmone affumicato di qualità, maionese o formaggio spalmabile e a piacere qualche foglia di lattuga.

Non rimane che metterci a lavoro!

9 ricette autunnali per la tua tavola

Tramezzini al salmone
Tramezzini al salmone

Preparazione della ricetta per i tramezzini al salmone

  1. Prima di cominciare, procuratevi del pane per tramezzini, ovvero quello bianco senza bordi. Tagliatelo in tanti triangoli uguali. Se avete a disposizione soltanto del comune pancarrè, tagliate la crosta sul contorno.
  2. In una ciotola, versate il Philadelphia. In alternativa, potete usare qualsiasi altro formaggio spalmabile, oppure rendere il tutto più leggero e impiegare solo la maionese.
  3. Lavoratelo un po’ con un cucchiaio e aggiungete l’erba cipollina, precedentemente tritata. Mescolate per amalgamare tra loro questi due ingredienti.
  4. Prendete un primo triangolo di pane e spalmate una certa quantità di questa crema (a piacere). Posizionate sopra una fetta di salmone affumicato. Spalmate un altro po’ di crema e, per finire, mettete una foglia di lattuga. Chiudete il tutto con un altro triangolo di pane.
  5. Procedete in questo modo, fin quando esaurite gli ingredienti. Trasferite su un piatto da portata e servite.

Questa ricetta base dei tramezzini con salmone affumicato include ingredienti che possono anche essere sostituiti o accompagnati da altri. La preparazione è versatile ma, in ogni caso, ha come risultato un piatto veloce e fresco, che potete conservare, per gustarlo in un altro momento.

Conservazione

Potete avvolgere ciascun tramezzino nella pellicola trasparente e riporlo in frigo per massimo 2-3 giorni.

Volete qualcosa di più classico e caldo? Allora dovete provare le nostre ricette per il toast perfetto!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 04-11-2021


Le cipolle in agrodolce sono buone e sfiziose! Ecco la ricetta che vi conquisterà

Cipolline in agrodolce: piccole perle di gusto!