Ingredienti:
• 8 fette di pancarré
• 8 fette di prosciutto
• 8 fette di fontina
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Stanchi delle solite combinazioni banali? Sfruttate le nostre idee per un toast perfetto, da leccarsi i baffi. Ce ne sono per tutti i gusti!

Due fette di pane, una di formaggio, salume o affettato a piacere e dopo qualche minuto nella tostiera la cena è salva. Questa è la prassi per la preparazione dei toast, ma dovete sapere che basta davvero poco per trasformarli in qualcosa di davvero sensazionale. Mantenendo la semplicità di realizzazione ma variando gli ingredienti, è possibile ottenere un numero pressoché infinito di combinazioni, una più buona dell’altra. Lasciatevi guidare dai nostri consigli per preparare un toast indimenticabile, dalle ricette più classiche alle versioni “gourmet”.

Toast perfetto: le regole d’oro

Per preparare un toast perfetto, data la semplicità dei passaggi, ci sono alcune regole da tenere a mente che non compromettono la quantità di tempo che dedicherete alla preparazione. Sono nozioni generali infatti, valide per qualsiasi farcitura.

9 ricette autunnali per la tua tavola

il toast perfetto
il toast perfetto

Il pane

L’ingrediente principale del toast è il pane, quindi sceglietelo buono. Perfetto il pancarrrè (anche se molti utilizzano il pane per tramezzini senza crosta). In commercio se ne trovano diversi tipi, dalla più classica alla versione integrale passando per quella arricchita con i semi o a base di grano duro.

Già cambiando farina, otterrete ogni volta un toast diverso. Potete anche prepararli affettando un pane qualsiasi, purché la crosta non sia troppo secca.

La farcitura

Formaggio e affettati (o salumi) sono tra le farciture più gettonate. La regola d’oro per preparare un toast perfetto è racchiudere l’affettato tra due fette di formaggio.

Sebbene molti utilizzino le sottiletta (chi non le ha in casa?), noi i consigliamo di utilizzare la fontina o altri formaggi saporiti. Chiaramente la farcitura è a vostra discrezione e poco sotto troverete una carrellata di idee davvero golose.

La cottura

Una volta preparato il toast, si passa alla cottura. Un toast che si rispetti, al primo morso deve scrocchiare e per ottenere una tostatura uniforme l’ideale sono le piastre che consentono di cuocere contemporaneamente i due lati. In alternativa potete utilizzare il tostapane, mettendo in conto però che un po’ di formaggio potrebbe colare sul fondo. Se questo è l’unico modo che avete di prepararlo, sappiate che in commercio esistono dei sacchetti per tostapane, studiati appositamente per evitare la fuoriuscita del ripieno.

Infine, ultima spiaggia, la padella. Potete scaldare il toast in padella, circa due minuti per lato, premendo delicatamente con una spatola da cucina o con la mano. In questo modo otterrete una doratura perfetta.

Idee per toast da sballo

Fatte tutte le dovute premesse, vediamo quali sono le ricette per preparare il toast perfetto. Vedremo le più classiche ma anche qualche variante più golosa, perfetta per nobilitare questo piatto così spesso bistrattato!

Toast al prosciutto

Toast al prosciutto
Toast al prosciutto

È la ricetta del toast per eccellenza ma, come detto prima, per prepararlo a regola d’arte ci sono alcuni accorgimenti da seguire, e soprattutto è importante scegliere materie prime di qualità. Meglio optare per prosciutto affettato al momento e formaggio Fontina.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pancarrè
  • 8 fette di prosciutto
  • 8 fette di fontina

La chiave per un ottimo toast al prosciutto è mettere dose doppia di formaggio quindi procedete come segue: fetta di pane, formaggio, due fette di prosciutto, ancora formaggio e infine pane. Scaldatelo nell’apposita tostiera per 2-3 minuti, fino a che non risulterà dorato e croccante. Il formaggio deve essere fuso, ma non colare dai bordi.

Avocado toast

avocado toast
avocado toast

Poco conosciuto fino a qualche anno fa, l’avocado toast negli ultimi tempi è diventato protagonista di brunch, colazioni ma anche cene leggere. La combinazione tra il sapore dell’avocado e quello dell’uovo è a dir poco sensazionale. Ecco come lo prepariamo noi.

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 fette di pane
  • 1 avocado
  • 2 uova
  • 1 limone
  • sale e pepe q.b.

Per prima cosa preparate le uova al tegamino cuocendole in padella per circa 5 minuti (in alternativa potete optare per delle uova in camicia). Preparate poi una crema di avocado schiacciando la polpa del frutto e condendola con sale, pepe e succo di limone. Distribuitela su due fette di pane tostato e completate con l’uovo. Chiudete e gustate, ma sappiate che la versione con uovo in camicia è più pratica da gustare al piatto.

Croque monsieur

Croque monsieur
Croque monsieur

Se invece volete dedicarvi alla preparazione di un toast al forno, vi consigliamo di provare il mitico Croque Monsieur. Tipico della cucina francese, è qualcosa di davvero sensazionale e molti diverso dalle ricette cui siamo abituati.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pancarrè
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 100 g di emmental
  • groviera q.b.
  • 300 g di besciamella

A scapito degli ingredienti particolari, anche questa ricetta per toast è piuttosto semplice. Stendete circa un cucchiaio di besciamella su metà delle fette di pane, poi coprite con il prosciutto, aggiungete una fetta di emmental e infine richiudete con altro pane. Coprite con un altro strato di besciamella e distribuite una quantità generosa di groviera grattugiato grande. Passate in forno a 220°C per circa 5 minuti e servite ben caldo.

Croque madame

Croque madame
Croque madame

Rispetto alla ricetta precedente, il Croque Madame è ancora più ricco. Completa la preparazione un uovo cotto al tegamino che con il suo cuore fondente inonderà il pane abbracciando tutti gli altri ingredienti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pancarrè
  • 4 uova
  • 40 g di burro
  • 80 g di formaggio per toast (o groviera)
  • 80 g di prosciutto cotto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • besciamella (facoltativa)

La preparazione è molto simile alla precedente, fatto salvo che alcune versioni non prevedono l’utilizzo della besciamella. Spalmate le fette di pane con un poco di burro poi formate il toast mettendo alla base due fette di prosciutto arrotolate e sopra una fetta di formaggio. Richiudete e scaldate in padella fino a che non si sarà sciolto. Completate con l’uovo, uno per toast, cotto in padella con un poco di burro e adagiato direttamente sul pane. Se desiderate aggiungere la besciamella, mettetene uno strato subito sotto il prosciutto e un’altro a copertura del pane.

BLT (Bacon, Lattuga e Pomodoro)

BLT sandwich
BLT sandwich

Arriva da oltreoceano l’idea di un toast ricco e saporito seppur preparato con pochi ingredienti. Il BLT è qualcosa di davvero sensazionale che vi consigliamo assolutamente di provare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pane per tramezzini
  • 16 fette di bacon
  • 1 cespo di lattuga
  • 2 pomodori
  • burro q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Rosolate le fettine di bacon fino a raggiungere il grado di doratura che più vi aggrada. Tostate le fette di pane in padella fino a che non saranno dorate e croccanti, poi spalmatele internamente con un poco di burro e condite con sale e pepe. Assemblate il panino distribuendo prima le foglie di lattuga, poi il bacon e infine il pomodoro a fette privato dei semi. Chiudete e gustate immediatamente.

Toast light

Toast light
Toast light

Per realizzare un toast light occorre ridurre le calorie degli ingredienti utilizzati per la farcitura. Il pane infatti, anche se integrale, ne sarà comunque la fonte principale del piatto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pane integrale
  • 2 mozzarelle light
  • 8 fette di prosciutto cotto magro
  • 1 pomodoro

Assemblate il toast nella maniera seguente: su metà delle fette di pane adagiate il prosciutto, poi coprite con la mozzarella e infine il pomodoro tagliati entrambi a fette. Condite con un pizzico di sale e una spolverata di origano e chiudete. Tostate per circa 5 minuti, giusto il tempo di far fondere la mozzarella. L’aggiunta di qualche foglia di basilico darà al piatto una piacevole nota di freschezza.

Pizza toast

Pizza toast
Pizza toast

Quando si tratta di pizza ogni cosa è buona, ma il pizza toast è davvero strepitoso. Immaginate infatti di unire due ricette che già da sole sono buonissime in un unico piatto: non può che uscire qualcosa di golosissimo!

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 fette di pane per toast
  • 6 fette di prosciutto cotto
  • 6 fette di scamorza
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • sale q.b.
  • origano q.b.
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 100 g di mozzarella per pizza

Mettete sul fondo di una pirofila 6 fette di pane, una di fianco all’altra in modo da creare una base. Adagiate poi le fette di prosciutto e quelle di scamorza e coprite con il pane rimanente. Distribuite a coprire la polpa di pomodoro condita con sale, olio e origano e infine completate con la mozzarella per pizza grattugiata. Infornate a 180°C per 15-20 minuti e gustate caldo.

Toast di Elvis

Toast di Elvis
Toast di Elvis

Il toast di Elvis non è certo una ricetta per deboli di cuore. L’abbinamento, già a un primo sguardo, è molto americano e potrebbe non incontrare i gusti di tutti. Noi però l’abbiamo provato e c’è da dire che è stata un’esperienza.

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 fette di pane largo da toast
  • 8 fette di bacon
  • burro di arachidi q.b.
  • 1 banana
  • burro q.b.

Rosolate le fettine di bacon in padella fino a che non avranno rilasciato parte del grasso e saranno diventate croccanti. Spalmate poi sulle fette di pane uno strato di burro di arachidi e assemblate i toast mettendo la banana a fettine il bacon. Richiudete e, dopo aver aggiunto una noce di burro nella padella con il grasso, friggete i toast da ambo i lati, fino a che non risulteranno dorati e croccanti.

Toast vegetariano

Toast vegetariano
Toast vegetariano

Per una versione più leggera ma non certo meno gustosa, vi invitiamo a provare il nostro toast vegetariano a tre piani. Saporito ed equilibrato, conquisterà anche gli onnivori più accaniti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 fette di pane
  • 2 pomodori
  • insalata iceberg q.b.
  • 1 cipolla rossa
  • 8 fette di emmental
  • 2 cucchiai di maionese
  • sale q.b.
  • origano q.b.

Per prima cosa affettate i pomodori e la cipolla e condite i primi con un pizzico di sale e una spolverata di origano. Adagiate poi sul tagliere 4 fette di pane e cominciate ad assemblare il toast: spalmate uno strato di maionese, poi mettete l’insalata, i pomodori e una fetta di formaggio. Coprite con una fetta di pane, spalmate con altra maionese, mettete altri pomodori, la cipolla e il formaggio. Chiudete con il pane rimasto e tostate fino a che il formaggio non si sarà fuso.

Toast vegano

Toast vegano
Toast vegano

Preparare un toast vegano è molto più semplice di quanto possiate immaginare. Di certo non ne esiste un solo tipo perché con un po’ di fantasia è possibile ricreare molte combinazioni. Noi vogliamo darvi però un’idea semplice ma allo stesso tempo gustosa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pane ai cereali
  • hummus di ceci
  • 2 pomodori
  • 1 avocado
  • 1 cipolla rossa
  • 1 limone
  • sale q.b.

Lavate i pomodori e tagliateli a tocchetti piuttosto piccoli dopo aver rimosso la parte dei semi. Sbucciate poi l’avocado, rimuovete il nocciolo centrale e tagliate la polpa a cubetti quindi conditela con il succo di limone per evitare che annerisca. Infine, sbucciate la cipolla e tritatela al coltello. Amalgamate tutti gli ingredienti nella ciotola, condendo con un pizzico di sale. Distribuite su 4 fette di pane un generoso quantitativo di hummus (si trova anche pronto), poi completate con le verdure a cubetti e infine con qualche foglia di insalata. Richiudete e gustate dopo aver tostato il pane in padella per qualche minuto, giusto il tempo di renderlo croccante.

Toast di patate

Toast di patate
Toast di patate

Quella del toast di patate è una ricetta davvero golosa, simile all’aspetto a un classico toast al prosciutto ma ancora più goloso: sono le patate, infatti, a comporre l’involucro esterno. E non poteva venir fuori nulla di più goloso!

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di farina 00
  • 400 g di patate
  • 1 uovo
  • 30 ml di olio di semi
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 4 fette di prosciutto
  • 4 sottilette

Lessate le patate in acqua salata poi schiacciatele, ancora calde, e trasferitele in un contenitore. Una volta tiepide, incorporate farina, uovo, olio e, se serve, sale e impastate. Stendete il composto fino a raggiungere circa un centimetro di spessore e ricavate 8 quadrati. Adagiate su metà di essi mezza fetta di prosciutto e mezza sottiletta e richiudete con i quadrati rimasti. Scaldate in padella un filo di olio e cuocete i toast 7 minuti per lato poi serviteli caldi.

Toast dolci

Il lato positivo dei toast è che sono talmente versatili che con poco possono essere trasformati in golose ricette dolci. Dalle “ricette del riciclo” alle più golose, ecco come preparare dei golosissimi toast dolci. Noi vi diamo qualche idea ma poi lasciatevi guidare dalla vostra fantasia per sperimentare nuovi accostamenti.

French toast

French toast
French toast

Il French toast è un toast dolce perfetto per riciclare anche le fette di pane avanzate. Semplicissimo da preparare con giusto una manciata di ingredienti, è ottimo per la colazione o il brunch.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pane in cassetta tipo americano
  • 200 g di mirtilli
  • 100 g di burro
  • 100 ml di latte
  • 3 uova
  • Un pizzico di cannella
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero a velo
  • Sciroppo d’acero

Sbattete le uova con il latte e la cannella e intingete velocemente le fette di pane da ambo i lati. Scaldate una padella antiaderente con un poco di burro e friggete le fette fino a che non risulteranno dorate e croccanti. Servite completando a piacere con mirtilli freschi, una colata di sciroppo d’acero e un poco di zucchero a velo.

Toast al burro di arachidi

Toast al burro di arachidi
Toast al burro di arachidi

Per fare il pieno di energia a inizio giornata, non c’è niente di meglio del toast al burro di arachidi. Da gustare aperto, è perfetto per grandi e piccini.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fette di pane per toast
  • 4 cucchiaini di burro di arachidi
  • 1 mela
  • melograno q.b.

Tostate il pane con la piastra, il tostapane oppure direttamente in padella, fino a che non sarà croccante. Spalmate ciascuna fetta con un cucchiaino di burro di arachidi e completate con la mela a fettine e qualche chicco di melograno.

Toast banane e Nutella

Toast banane e nutella
Toast banane e nutella

I veri golosi avranno già intuito quanto può essere buono il toast con banane e nutella. Certo, le calorie si fanno sentire, ma uno sgarro di tanto in tanto ci sta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pane per toast
  • 4 cucchiai di nutella
  • 2 banane
  • granella di nocciole q.b.
  • burro q.b.

Per prima prima cosa tostate il pane in padella con il burro fino a che non sarà bello croccante. Spalmate poi su metà delle fette uno strato generoso di nutella, coprite con la banana a fettine e completate con un po’ di granella di nocciole. Infine, spalmate altra nutella sul pane rimasto e richiudete. Buoni vero?

Toast alle fragole

Toast alle fragole
Toast alle fragole

Tralasciando il classico pane tostato con la marmellata, vogliamo proporvi questa torre di toast golosa oltre ogni misura ma davvero semplicissima da preparare. Servitela durante un brunch e lascerete tutti a bocca aperta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pane
  • crema nutkao
  • 100 g di fragole
  • sciroppo d’acero q.b.
  • mirtilli q.b.
  • 50 g di burro

Sciogliete il burro in padella e tostate le fette di pane da ambo i lati. Disponetele, mano a mano che sono pronte, una sopra all’altra, proprio come si è soliti fare con i pancake, alternando ciascuno strato con un cucchiaio di crema nutkao e fragole a fettine. Decorate infine con fragole e mirtilli e completate con una colata di sciroppo d’acero.

Ora che avete moltissime idee per i toast da preparare, non vi resta che iniziare. Da quale comincerete?

ultimo aggiornamento: 16-03-2021


Alla torta del nonno è impossibile resistere

Melanzane sott’olio: una conserva che dura tutto l’anno