Tramonti Di..Vini è la rassegna che celebra il vino Buttafuoco, che si produce oggi come una volta, soltanto sul territorio dello Sperone di Stradella.

Il territorio dove l’Appennino termina bruscamente creando una terrazza che si affaccia sulla pianura a sud del fiume Po è la location dell’evento Tramonti Di..Vini, che si terrà sabato 30 giugno 2018. Simbolo di questi luoghi è il vino Buttafuoco, che viene ancora prodotto come nei tempi passati, soltanto sullo sperone di Stradella: in provincia di Pavia.

Il programma dell’evento Tramonti Di..Vini

L‘itinerario consiste in un’escursione accompagnata da una degustazione panoramica nei vigneti.

Vino Buttafuoco
Fonte foto: https://www.facebook.com/sergio.ronchi.9

Il ritrovo è presso l’Azienda Agricola Calvi a Castana, in provincia di Pavia alle ore 18.30 circa di sabato 30 giugno 2018. Il percorso inizia con la visita alle cantine aziendali, dove i proprietari: Davide e Valter Calvi spiegheranno ai visitatori il metodo di vinificazione delle uve dedicate alla produzione del Buttafuoco: vino rosso corposo tipico del territorio dello Sperone di Stradella. A seguire una camminata di quattro chilometri, adatta a tutti, in un anello paesaggistico che tocca i punti salienti della produzione di questo vino.

Giunti alla meta: i vigneti di Montarzuolo, i partecipanti potranno godere di una degustazione guidata di vini, abbinati a specialità gastronomiche locali. In sottofondo il tramonto sulle colline, con una vista panoramica mozzafiato. Al termine, una breve passeggiata per tornare al punto di partenza e concludere così il percorso ricco di qualità.

Si consiglia di indossare un abbigliamento comodo e adatto per l’escursione, e di prenotare la propria partecipazione; per poter gestire al meglio l’evento. Le attività si concluderanno entro le ore 22, circa.

Dopo l’evento Marcè Tastè Neviglie della provincia di Cuneo, anche le zone del pavese propongono un’esperienza senza eguali, appagante sia per la vista che per il gusto, attende tutti i partecipanti di Tramonti Di..Vini. L’obiettivo è quello di divertire e allo stesso tempo insegnare la qualità dei prodotti locali, celebrando le caratteristiche distintive del vino corposo Buttafuoco: prodotto d’eccellenza del territorio pavese.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/sergio.ronchi.9

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Solbiate presenta l’edizione 2018 di Street Food Festival

La pizza firmata dallo chef Enrico Bartolini nel nuovo locale di piazza Gae Aulenti a Milano