Ingredienti:
• 500 g di farina 00
• 70 g di zucchero
• 2 uova
• 180 ml di latte
• 60 g di burro
• 25 g di lievito di birra fresco
• 1 bicchiere di Nutella
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

Se cercate un dolce versatile e perfetto per ogni occasione, la treccia alla Nutella è quello che fa al caso vostro. Vediamo come prepararla.

La treccia alla Nutella, per coloro che non ne hanno mai sentito parlare, si prepara partendo da un impasto di pan brioche farcito con molta, moltissima Nutella. Il risultato è qualcosa di davvero goloso che si presta a molte occasioni, dalla colazione alla merenda passando per un tè o un caffè con le amiche.

Realizzare la treccia di pan brioche alla Nutella, a scapito dell’aspetto, è davvero semplice. Bastano pochi passaggi infatti per dare a questo dolce alla Nutella il suo caratteristico aspetto e non preoccupatevi se non vi sembrerà troppo preciso: la seconda lievitazione e la cottura cancelleranno tutti i difetti.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Treccia alla Nutella
Treccia alla Nutella

Come preparare la treccia alla Nutella con la ricetta facile

  1. Come prima cosa dedicatevi al pan brioche. Potete eseguire i passaggi sia a mano che in una ciotola munita di gancio impastatore. Versate all’interno la farina e lo zucchero e mescolate.
  2. Sciogliete a parte il lievito nel latte tiepido e versatelo a filo nella ciotola, mescolando.
  3. Incorporate quindi le uova, una alla volta, e in ultimo il burro a tocchetti, aspettando che il precedente si sia assorbito prima di continuare.
  4. Una volta ottenuto un panetto liscio e omogeneo (nella planetaria tenderà a incordarsi), trasferitelo in una ciotola pulita e mettetelo a lievitare coperto nel forno spento con la luce accesa fino al raddoppio. Ci vorranno all’incirca un paio di ore.
  5. Recuperate l’impasto e stendetelo su una spianatoia infarinata fino a raggiungere mezzo centimetro di spessore. Cercate di ottenere un rettangolo.
  6. Distribuite su tutta la superficie la Nutella.
  7. Arrotolate attorno al lato lungo senza stringere troppo poi, con un coltello, tagliatelo a metà per il lungo lasciando però un’estremità unita per 4 cm circa.
  8. Intrecciate ora le due metà tenendo il taglio rivolto verso l’alto.
  9. Rimettete a lievitare per un’ora e mezza.
  10. Ora non vi resta che cuocere la treccia alla Nutella a 180°C per 40 minuti.
  11. Una volta fredda potete servire la treccia dolce alla Nutella completando a piacere con una spolverata di zucchero a velo.

In alternativa vi consigliamo di provare anche le nostre brioche alla Nutella: soffici e golosissime.

Conservazione

La treccia di pan brioche alla nutella si conserva sotto una campana per dolci per 3-4 giorni. Se dovesse asciugarsi, potete tagliarla a fette e tostarla qualche minuto in padella prima di servirla.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Uova

ultimo aggiornamento: 14-03-2021


Cavatelli fatti in casa: un formato tipico del sud Italia

Sembra incredibile, eppure questo è un plumcake senza burro!