La winter edition dell’evento dedicato ai pregiati vini bianchi italiani torna a Genova per inaugurare l’anno di Go Wine.

Torna con l’edizione invernale l’evento dedicato ai pregiati vini bianchi italiani. Tutti i colori del Bianco, organizzato dall’associazione Go Wine, è una giornata dedicata alla degustazione di alcune delle etichette più importanti e conosciute dei produttori di vino bianco italiani. L’evento è un’occasione da non perdere per gli amanti del vino, un momento perfetto per imparare a conoscere e apprezzare la biodiversità e la ricchezza dei bianchi italiani. Nella suggestiva città di Genova, Tutti i colori del Bianco, diventa un’opportunità per confrontarsi con esperti del settore, assaggiare e gustare nuovi prodotti e scoprire il mondo dietro la produzione di questi vini. Grazie alle numerose etichette presenti delle cantine che partecipano alla giornata, è possibile viaggiare nei vitigni italiani attraverso le degustazioni di bianchi. Vediamo ora nel dettaglio dove, quando e come è organizzato l’evento di Tutti i colori del Bianco a Genova!

Calice di vino bianco
Calice di vino bianco

10 ricette detox per tornare in forma

Tutti i colori del Bianco: date e location

L’evento organizzato dall’associazione Go Wine fa parte di un progetto più ampio, che porta lo stesso nome, che va avanti da diversi anni. L’edizione di quest’anno non è infatti il primo evento ma è l’edizione winter 2024. Per quest’anno la location scelta per Tutti i colori del Bianco è a Genova, nello specifico allo Starhotels President – Corte dei Lambruschi, numero 4. Sarà solo una giornata, segnatevi quindi sul calendario la data di lunedì 15 gennaio 2024. Le degustazioni iniziano alle ore 16:30 e si concludono in tarda serata, alle ore 22:00. Per agevolare la partecipazione di tutti gli interessati e permettere a più persone di accedere all’evento, l’intera giornata è organizzata su più turni di degustazione. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione. Il costo del biglietto è di 20 euro, se si è soci di Go Wine il prezzo è ridotto a 13 euro, infine se si è soci di altre associazioni del settore l’ingresso costa 16 euro. Un’ultima interessante informazione è che chi decide di iscriversi e associarsi a Go Wine, l’ingresso diventa gratuito. Questa offerta non è valida per i soci famigliari. Come viene specificato sul loro sito, l’iscrizione dura fino a dicembre 2024 ed è possibile specificarlo quando si effettua la prenotazione.

Il programma dell’evento

Come abbiamo anticipato, l’evento ha inizio alle ore 16:30. A partire da questo orario sono organizzati tre diversi turni di degustazione. Nello specifico dalle ore 16:30 alle ore 18:00 c’è l’anteprima, ovvero la degustazione riservata agli operatori del settore tra cui giornalisti, persone riconosciute che lavorano nelle enoteche, ristoranti e wine bar. Dalle ore 18:00 alle ore 20:00 si apre il primo turno dei banchi di assaggio al pubblico. Il secondo turno apre invece alle ore 20:00 e si conclude alle ore 22:00.

I nomi delle cantine presenti all’evento sono veramente tanti e danno modo di conoscere e scoprire numerose realtà italiane del settore. Tra i vari troviamo ad esempio Almondo Giovanni – Montà (CN), Bruno Verdi – Canneto Pavese (PV), Cà di Caire – Montà (CN), Ca’ Lojera – Peschiera del Garda (VR), Cantina Bolzano – Bolzano, Cantina di Tortona – Tortona (AL), Chiovini e Randelli – Sizzano (NO), Fontanavecchia – San Colombano al Lambo (MI), La Masera – Settimo Rottaro (TO) e tanti altri. La lista è veramente lunga, non vi resta che recarvi all’evento per scoprirli tutti!

Leggi anche
Le scaloppine al vino bianco sono buonissime! Ecco foto e video per prepararle alla perfezione

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 10-01-2024


Benedetta Parodi: “Mi ha fatto malissimo”

Il cibo spazzatura aumenta le allergie alimentari nei bambini