Il Perù è stato nei secoli punto di incontro di diverse culture e questo si rispecchia nella cucina peruviana, ricca di piatti tipici e in continua evoluzione

Colorata e molto speziata, la cucina peruviana attrae per i suoi sapori, molteplici e differenti, forti e consistenti, ma studiati con cura nei minimi dettagli. Da una terra ricca di influenze culturali diverse sono nati piatti con ingredienti provenienti da diverse parti del mondo che nei secoli, sono diventati tipici del Perù.

Leggi anche: In arrivo Taste of Roma: la cucina d’autore si incontra nella capitale

Una particolarità della cucina peruviana, sta nella forte influenza giapponese che ha avuto intorno alla fine del 1800, dando vita alla cucina Nikkei, divenuta poi famosa grazie al successo del ristorante Maido a Lima, con lo chef  Mitsuharu Tsumura.

I piatti tipici della cucina peruviana sono molteplici, ma sicuramente il più famoso e desiderato è il Ceviche, un pesce crudo marinato in leche de tigre, ovvero succo di limone e agrumi, con cipolla cruda e un peperoncino locale molto piccante chiamato aji.

Ma non è finita qui: molti piatti particolari appartengono alla cucina peruviana, coma anche il Pollo a la brasa, pollo alla brace, sviscerato e messo sulla brace dopo essere stato marinato. Il piatto completo comprende anche delle patatine fritte e diverse salse, dalla maionese, al ketchup, alla salsa chimmichurri, ma anche la salsa alle olive.

Fonte: Wikipedia
Fonte: Wikipedia

Un piatto particolare, soprattutto per la sua preparazione, è il Pachamanca: carne marinata, accompagnata de erbe e patate di vario genere, cotta su pietre bollenti in un buco nella terra coperto da foglie. La cottura in questo modo dura diverse ore.

Fonte Seriouseats
Fonte Seriouseats

Tra gli chef più celebri della cucina peruviana troviamo: Gaston Acurio, uno dei più famosi al mondo per la fantasia e la creatività con cui compone i suoi piatti; il jungle-chef Pedro Miguel Schiaffino, chiamato così per le sue fughe nella giungla peruviana alla ricerca di nuovi ingredienti da sperimentare; Virgilio Martinez, chef premiato nel 2014 con il miglior ristorante (il suo Central) della Latin America’s 50 best restaurants list.

E in Italia, dove si può sperimentare un’ottima cucina peruviana? Ovviamente al Pacifico di Milano, dove lo chef Jaime Pesaque mescola diverse gastronomiche per creare la perfetta cucina peruviana, nata proprio come incontro di culture.

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


L’arte del cake design passa da Moulinex

Gioielli di Gusto, quando il cibo ispira orafi e designer: a Milano dal 18 settembre