Vellutata con castagne e noci: la ricetta del piatto unico sostanzioso

Deliziosa zuppa di castagne e noci: ideale per le fredde serate invernali!

Ingredienti:
• 300 g di castagne
• 1 cipolla bianca o dorata
• 1 spicchio di aglio
• 750 ml circa di brodo vegetale
• 1 cucchiaio di burro
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 100 ml di panna
• 60 g di noci
• prezzemolo fresco q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Come preparare la vellutata con castagne e noci, un secondo piatto delizioso e adatto per le vostre cene in famiglia!

Oggi vi spieghiamo passo per passo come preparare una deliziosa vellutata con castagne e noci, un piatto unico caratterizzato dal gusto delicato delle castagne abbinato alla croccantezza delle noci. In questa preparazione vengono utilizzate le castagne fresche e cotte in forno, ma se preferite potete sostituirle con quelle secche. In questo caso vi basterà solamente lasciarle un po’ in ammollo prima dell’uso.

Vediamo subito tutti i passaggi della ricetta!

Vellutata con castagne e noci
Vellutata con castagne e noci

Preparazione della crema di castagne e noci

  1. Per prima cosa incidete la buccia delle castagne poi adagiatele su di una placca foderata con carta e infornate in forno già caldo a 250°C per 20 minuti. Togliete le castagne dal forno, lasciatele raffreddare e sbucciatele.
  2. Proseguite facendo sciogliere il burro in una pentola capiente, aggiungete l’aglio e la cipolla tritata, fate imbiondire poi aggiungete anche le castagne sbucciate. Mescolate, lasciate insaporire per qualche minuto poi aggiungete il brodo.
  3. Portate a bollore, insaporite con sale e pepe, socchiudete con il coperchio e proseguite la cottura per una ventina di minuti. Trascorso questo tempo di cottura aggiungete anche le noci spezzettate grossolanamente e la panna. Frullate il tutto con il mixer ad immersione.
  4. Servite e decorate a piacere con altre noci tritate e il prezzemolo. Buon appetito!

Come conservare: la vellutata preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero e in un contenitore ermetico per 1-2 giorni.

Se vi è piaciuta,  potete preparare anche la torta di castagne.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 26-10-2019

X