Vellutata di carciofi aromatizzata al pesto di basilico: un piatto unico naturale e gustoso. Ecco come si prepara, anche con il Bimby!

Semplice da preparare, gustosa e perfetta da servire come primo piatto o piatto unico: vellutata di carciofi aromatizzata con il pesto di basilico. Vi consiglio di conservare la vellutata preparata seguendo questa ricetta in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo.

Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione, anche con il Bimby.

Ingredienti per preparare la vellutata di carciofi (per 4 persone)

  • 1 kg di carciofi
  • 1 patata
  • 1 scalogno
  • pesto di basilico q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • crostini di pane q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

vellutata di carciofi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/407786941244092698/

Preparazione della crema di carciofi

Per preparare la zuppa di carciofi aromatizzata al pesto iniziate dalla pulizia dei carciofi: eliminate i gambi le foglie esterne più dure e le punte in modo da ricavare tutti i cuori. Tagliate i carciofi a spicchi, eliminate le barbe interne e man man metteteli in una ciotola di acqua e limone per non farli annerire.

Sbucciate lo scalogno, affettatelo sottilmente poi fatelo rosolare in una pentola con un filo d’olio. Scolate i carciofi, aggiungeteli allo scalogno e fate insaporire per 5 minuti. Nel frattempo sbucciate la patata, tagliatela a tocchetti e aggiungetela ai carciofi. Mescolate e lasciate insaporire per altri 5 minuti.

Coprite con il brodo bollente, salate e fate cuocere per mezz’ora. Terminata la cottura, spegnete il fuoco, tenete alcuni carciofi da parte per la decorazione finale e frullate il resto con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete un filo d’olio e servite. Terminate decorando con qualche cucchiaino di pesto e con crostini di pane croccante.

Preparazione della crema di carciofi con Bimby

Se preferite potete preparare la crema di carciofi col bimby: versate lo scalogno affettato nel boccale del bimby con l’olio di oliva, fate rosolare per 3 minuti, vel. 1, 100°C. Aggiungete i carciofi puliti e la patate a cubetti, rosolare per 3, vel. 1, 100°C. Coprite con il brodo e cuocere per 30 minuti, vel. Soft., 100°C.

Terminata la cottura frullate per 20 secondi a velocità 7.

In alternativa vi consiglio di provare la parmigiana di carciofi.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/407786941244092698/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 11-02-2018


Arrosto di maiale ripieno di champignon e scamorza

Insalata di germogli