Vellutata di cuori di carciofo aromatizzata al pesto

Vellutata di carciofi aromatizzata al pesto di basilico: un piatto unico naturale e gustoso. Ecco come si prepara, anche con il Bimby!

Semplice da preparare, gustosa e perfetta da servire come primo piatto o piatto unico: vellutata di carciofi aromatizzata con il pesto di basilico. Vi consiglio di conservare la vellutata preparata seguendo questa ricetta in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo.

Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione, anche con il Bimby.

Ingredienti per preparare la vellutata di carciofi (per 4 persone)

  • 1 kg di carciofi
  • 1 patata
  • 1 scalogno
  • pesto di basilico q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • crostini di pane q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

vellutata di carciofi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/407786941244092698/

Preparazione della crema di carciofi

Per preparare la zuppa di carciofi aromatizzata al pesto iniziate dalla pulizia dei carciofi: eliminate i gambi le foglie esterne più dure e le punte in modo da ricavare tutti i cuori. Tagliate i carciofi a spicchi, eliminate le barbe interne e man man metteteli in una ciotola di acqua e limone per non farli annerire.

Sbucciate lo scalogno, affettatelo sottilmente poi fatelo rosolare in una pentola con un filo d’olio. Scolate i carciofi, aggiungeteli allo scalogno e fate insaporire per 5 minuti. Nel frattempo sbucciate la patata, tagliatela a tocchetti e aggiungetela ai carciofi. Mescolate e lasciate insaporire per altri 5 minuti.

Coprite con il brodo bollente, salate e fate cuocere per mezz’ora. Terminata la cottura, spegnete il fuoco, tenete alcuni carciofi da parte per la decorazione finale e frullate il resto con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete un filo d’olio e servite. Terminate decorando con qualche cucchiaino di pesto e con crostini di pane croccante.

Preparazione della crema di carciofi con Bimby

Se preferite potete preparare la crema di carciofi col bimby: versate lo scalogno affettato nel boccale del bimby con l’olio di oliva, fate rosolare per 3 minuti, vel. 1, 100°C. Aggiungete i carciofi puliti e la patate a cubetti, rosolare per 3, vel. 1, 100°C. Coprite con il brodo e cuocere per 30 minuti, vel. Soft., 100°C.

Terminata la cottura frullate per 20 secondi a velocità 7.

In alternativa vi consiglio di provare la parmigiana di carciofi.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/407786941244092698/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-02-2018

X