Vellutata di cipolle e patate

Gustiamo oggi la vellutata di cipolle e patate, un piatto unico leggero da mangiare dopo le grandi abbuffate del periodo natalizio.

chiudi

Caricamento Player...

Oggi mangiamo la vellutata di cipolle e patate, un piatto unico molto delizioso ma leggero che ci riscalderà nelle fredde giornate d’inverno e al tempo stesso di consentirà di mettere un freno alle calorie di troppo. Vediamo come prepararla!

DIFFICOLTA’: 2

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 60′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 500 gr di cipolle
  • 1 costa di sedano
  • 1,5 l di brodo
  • 350 gr di patate
  • q.b. di amido di mais
  • q.b. di Parmigiano grattugiato
  • 2 dl di panna (facoltativo)
  • 1 tuorlo d’uovo (facoltativo)
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • q.b. di olio d’oliva
  • q.b. di sale

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra vellutata di cipolle e patate, come prima cosa mondate le cipolle, tagliatele a fette sottili mettendone da parte una piccola parte per guarnire alla fine il vostro piatto. Fate stufare le cipolle che restano in una pentola di terracotta con il sedano, 3 cucchiai di olio e 3 di brodo. Aggiungete le patate pelate e a tocchetti dopo 10 minuti. Fate insaporire nel condimento, versate il brodo bollente e cuocete a recipiente semicoperto e a fuoco medio per 45 minuti. Frullate il vostro composto.

Amalgamate in una ciotola la maizena, il vino bianco e un po’ di passato di verdura. Incorporate questo composto alla crema di cipolla e patate. Rimescolate, aggiustate di sale e cuocete per 15 minuti. Fate dorare in un tegame con poco olio la cipolla messa da parte all’inizio e poi unite alla vellutata. Aggiungete un battuto di uovo e di panna, spolverate con il parmigiano grattugiato e servite la vostra vellutata di cipolle e patate ancora fumante.

Se volete, potete potete guarnire la vostra vellutata di cipolle e patate con delle foglie di salvia fresca ed accompagnate con delle fettine di pane abbrustolite e dei crostini.

Gustate anche la buonissima vellutata di zucchine e yogurt con crostini speziati.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/buttalapasta/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!