Zuppa primaverile di piselli con pesto al tarassaco, anche con il Bimby

Vellutata di piselli con pesto al tarassaco: un piatto naturale e ricco di sapore da preparare in due versioni, quella classica e quella con il bimby.

La vellutata di piselli con pesto saporito al tarassaco è un primo piatto naturale e semplice da preparare e perfetto da servire al posto del classico minestrone di verdure. Cosa ne dite? La vellutata preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo.

Ingredienti per preparare la vellutata di piselli con pesto (per 4 persone)

  • 350 g di piselli già sgranati
  • 1 scalogno
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 1 costa di sedano
  • 300 g di tarassaco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

vellutata di piselli con pesto
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/359373245255297280/

Preparazione della crema di piselli con pesto

Per preparare la vellutata iniziate sbollentando il tarassaco in acqua bollente per 5 minuti poi scolatelo e tenetelo da parte. In un’altra pentola fate cuocere i piselli con lo scalogno, il sedano e il brodo.

Trascorso questo tempo spegnete il fuoco e frullate in modo da ottenere una purea. Ponete nuovamente sul fuoco e fate sobbollire per qualche istante nel frattempo frullate anche il tarassaco con l’olio, il sale e il parmigiano in modo da ottenere una salsa cremosa.

Impiattate, decorate con il pesto di tarassaco a piacere e servite il passato di piselli con pesto di tarassaco immediatamente …buon appetito!

Ricetta della vellutata di piselli col bimby

Sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente. Mettetelo nel boccale, aggiungete l’olio e fate rosolare per 3 minuti a 100 °C, velocità 1. Lavate e tagliate il sedano a dadini, versatelo nel boccale, coprite con il brodo e fate cuocere per 5 minuti, 100 °C, velocità 1.

Aggiungete anche i piselli e fate cuocere per 20 minuti, 100 °C, velocità 1. Nel frattempo preparate il pesto di tarassaco come indicato nella ricetta precedente. Terminata la cottura dei piselli lavorate per 40 secondi a velocità 8, servite la zuppa di piselli con il pesto immediatamente. Buon appetito.

In alternativa vi consiglio di provare i ravioli al tarassaco con crema di piselli.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/359373245255297280/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-02-2018

Elisa Melandri

X