Ingredienti:
• 3 limoni
• 200 g di zucchero
• 800 g di ghiaccio
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Vediamo come preparare il sorbetto al limone con il Bimby qualsiasi modello abbiate, in modo facile e veloce, senza albume e senza gelatiera.

Le ricette con il Bimby sono davvero strepitose e a prova di dummies. Per non parlare del fatto che permettono di accorciare i tempi delle preparazioni e sporcare davvero pochissimi utensili. Prendete ad esempio il sorbetto al limone con il Bimby: tradizionalmente la ricetta prevede l’utilizzo di una gelatiera, ma grazie al nostro amato robottino non sarà necessaria.

Ottenere un sorbetto cremoso al limone con il Bimby è davvero semplice e bastano pochissimi ingredienti. Noi abbiamo voluto proporvi la ricetta senza albumi così da rendere la preparazione ancor più sicura ma state certi che gusto e consistenza non ne risentiranno. Potete realizzare questa ricetta con tutti i modelli di Bimby.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

sorbetto al limone Bimby
sorbetto al limone Bimby

Come preparare la ricetta del sorbetto al limone con il Bimby

  1. Per prima cosa lavate bene i limoni, rigorosamente biologici e non trattati, e asciugateli. Con l’aiuto di un pelapatate rimuovete la scorza senza intaccare la parte bianca.
  2. Mettetela nel boccale insieme allo zucchero e frullate per 30 sec. vel. Turbo.
  3. Pelate poi a vivo i limoni, privandoli di semi e parti bianche, e tagliate la polpa a dadini.
  4. Aggiungetela nel boccale insieme al ghiaccio e frullate per 40 sec. vel. 5 e per 20 sec. vel. Turbo.
  5. Trasferite nei bicchieri e gustate immediatamente.

Potete preparare il sorbetto al limone anche alla maniera tradizionale. In ogni caso, dato che non utilizzeremo la gelatiera, vi consigliamo di prepararlo all’ultimo momento. Potete tenere nel boccale lo zucchero frullato con il limone e conservare in frigorifero (massimo mezza giornata), la polpa pulita e tagliata a tocchetti. Al momento di servire non dovrete fare altro che frullare tutto.

Conservazione

Per quanto detto sopra, il sorbetto al limone andrebbe consumato al momento. In alternativa potete versarlo in un contenitore basso e largo, congelarlo e poi al momento di servirlo tagliarlo a blocchi e frullarlo di nuovo.

0/5 (0 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 26-08-2022


4 modi diversi di cucinare il tonnetto al forno

Risotto ai peperoni e paprika, gustoso e saporito!

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti