Vincotto di fichi: la ricetta della salsa dolce pugliese

Vincotto di fichi fatto in casa: prodotto tipico pugliese

Come preparare il vincotto di fichi, una salsa dolce a base di fichi tipica della tradizione culinaria pugliese. Ecco la ricetta!

Quando si pensa al vincotto di fichi non si può non pensare alla Puglia, la regione in cui ha origine questo prodotto e in cui viene maggiormente prodotto. Questa salsa aromatica si ottiene interamente dai fichi freschi raccolti principalmente nel mese di agosto a cui va aggiunta dell’acqua per la cottura. I fichi, sottoposti ad una lunga cottura, iniziato pian piano a rilasciare gli zuccheri naturalmente presenti al loro interno e al termine della preparazione otterrete una salsa densa e zuccherina che viene poi utilizzata per arricchire i dolci tipici delle festività come pettole, cartellate e sosomelli. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta del vincotto di fichi (per 4 persone)

  • Fichi maturi q.b.
  • Acqua q.b.

DIFFICOLTA’: 2 | TEMPO DI COTTURA: 120′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Vincotto di fichi
FONTE FOTO: https://pxhere.com/en/photo/509771

Preparazione: come fare il vincotto di fichi

Prendete i fichi, lavateli e senza sbucciarli tagliateli in quattro parti. Mettete i fichi in una casseruola, coprite con l’acqua e fateli cuocere fino ad ottenere un composto liquido simile ad una poltiglia. Terminata la cottura filtrate il composto così ottenuto con un canovaccio pulito a maglia fitta. Formate una sorta di imbuto e strizzate in modo da far fuoriuscire più liquido possibile.

Versate il liquido che avete ottenuto all’interno di una casseruola antiaderente, mettete sul fuoco e fate cuocere a fiamma bassissima per 2-3 ore. Imbottigliate il vino cotto caldo ma non bollente, chiudete le bottiglie e conservate in dispensa.

Consigli per la conservazione: grazie alla quantità di zucchero rilasciata dai fichi il vincotto può essere conservato in barattoli di vetro sottovuoto. Vi basterà semplicemente coprire la salsa con un velo d’olio di olio per conservare ancor meglio la salsa.

In alternativa potete provare il semifreddo ai fichi.

FONTE FOTO: https://pxhere.com/en/photo/509771

 

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 06-08-2018

X