Wrap di cavolfiori, rucola e feta tandoori

I wrap di cavolfiori con feta e speziati al tandoori sono un secondo vegetariano molto profumato.

chiudi

Caricamento Player...

Questi wrap di cavolfiori con feta e speziati al tandoori sono pratici anche da servire in una scampagnata all’aria aperta, ma possono essere un secondo vegetariano o un insolito antipasto.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI WRAP DI CAVOLFIORI E FETA TANDOORI per 4 persone

Per il ripieno di cavolfiori

  • 500 g di cimette di cavolfiore
  • 50 g di cipolla rossa
  • 100 g di ravanelli
  • 125 ml di yogurt intero
  • 1 cucchiaio di zenzero grattugiato
  • 1 cucchiaio colmo di spezie per tandoori
  • prezzemolo per guarnire
  • olio extravergine di oliva
  • scorza di limone
  • sale q.b.

Per la crema di feta

  • 80 ml  di yogurt intero
  • 80 g di feta
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 1 limone

Per i wrap

  • 4 piadine o simili di farina integrale
  • un mazzetto di rucola

wrap di cavolfiori e feta

PREPARAZIONE WRAP DI CAVOLFIORI E FETA TANDOORI

In una padella antiaderente mettete due cucchiai di olio e l’aglio mondato e tritato. Quando quest’ultimo sarà dorato aggiungete lo zenzero grattugiato, la cipolla tritata finemente e un’abbondante spolverata di buccia di limone grattugiata.

Dopo aver lavato il cavolfiore in acqua e bicarbonato fatelo asciugare e dividetelo in piccole cimette. mettetele in padella e fatele insaporire per qualche minuto. Imburrate una pirofila e versatevi il cavolfiore distribuendolo uniformemente. Aggiungete lo yogurt, il sale e le spezie tandoori quindi mescolate bene. Fate scaldare il forno a 180°, quindi inserite la pirofila e lasciate cuocere per 25-30 minuti o fino a quando il cavolfiore risulta tenero e dorato.

Nel frattempo sbriciolate la feta in una ciotola, aggiungete lo yogurt, 3 cucchiai di prezzemolo tritato e uno di succo di limone, quindi amalgamate bene il tutto fino a quando diventa una crema. Aggiungete, a piacere, i ravanelli tagliati a fette.

Quando il cavolo sarà cotto scaldate le piadine in una padella antiaderente, tagliatele a metà e spalmatele con la crema di feta. Disponete delle foglioline tenere di rucola sulla crema spalmata e infine aggiungete il composto di cavoli. Arrotolate le piadine a cono e decoratele con un po’ di prezzemolo fresco.

Un’altra deliziosa ricetta naturale dove potete gustare il cavolfiore, ricco di sostanze antiossidanti, è questa: “Vellutata di cavolfiore ai semi di sesamo“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!