Zuppa fumante di bulgur e porri

Zuppa di bulgur e porri: una ricetta facile per preparare un comfort food caldo e saporito, perfetto per ogni periodo dell’anno.

chiudi

Caricamento Player...

Amate i piatti caldi come zuppe e minestre? La ricetta del giorno è quella della zuppa di bulgur e porri, un saporito e gustoso primo piatto. Sono davvero pochi gli ingredienti necessari per preparare la zuppa di bulgur: una ricetta calda e gustosa.

Il bulgur è un prodotto ottenuto dalla lavorazione del frumento integrale e tipico della tradizione culinaria mediorientale. Questo ingrediente è molto versatile ed è molto utilizzato in moltissime preparazioni al posto del cous cous o del riso. La zuppa preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero al massimo per 2 giorni. Ecco tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per preparare la zuppa di bulgur come una volta (per 4 persone)

  • 2 tazze di bulgur
  • 4 porri
  • 1 cipolla
  • peperoncino q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • acqua q.b.
  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Zuppa di bulgur e porri
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/notahipster/

Preparazione: come cuinare il bulgur

Per preparare la zuppa di bulgur iniziate sbucciando la cipolla, poi affettatela finemente e tagliate nello stesso modo anche i porri. Fate rosolare in una pentola capiente i porri e la cipolla con un filo d’olio e il peperoncino. Lasciate cuocere fino a quando la cipolla non sarà diventata bella trasparente e se necessario sfumate con un po’ di acqua.

Aggiungete il bulgur e l’acqua in doppia quantità rispetto al bulgur, salate e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione del bulgur. A cottura ultimata spegnete il fuoco e frullate per qualche istante in modo da ottenere un composto cremoso.

Ponete nuovamente sul fuoco per due minuti, impiattate, spolverate con il Parmigiano reggiano grattugiato e gustate la vostra zuppa. Buon appetito!

Se preferite, servite con dei crostini croccanti.

In alternativa, vi consiglio di provare il bulgur con verdure e feta.

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/notahipster/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!