Ingredienti:
• 100 g di lenticchie rosse
• 2 carote
• 2 gambi di sedano
• 2 arance
• 1 cipolla bianca
• 1 spicchio d'aglio
• zenzero fresco (2 cm)
• brodo vegetale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• erba cipollina q.b.
• pepe nero e sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 15 min
cottura: 55 min

La zuppa di carote, zenzero, lenticchie rosse e arancia è una vellutata leggera ottima per aprire il pranzo.

La zuppa di carote viene arricchita e aromatizzata dall’aroma dell’arancia e impreziosita dalla presenza delle lenticchie rosse. Lo zenzero le dona un tocco esotico squisito. Ecco descritta la nostra zuppa di lenticchie, dai colori vivaci e dal sapore esplosivo e 100% veg, perfetto per un pasto detox e senza rinunciare al gusto. Ci vorranno davvero pochi passaggi per prepararla e ancora meno per finire tutta la pentola!

10 ricette per tenersi in forma

Zuppa di lenticchie
Zuppa di lenticchie

Preparazione zuppa di carote, zenzero, lenticchie rosse e arancia

  1. Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine. Prendete il sedano e spelatelo con pelapatate, quindi lavatelo e asciugatelo e infine grattugiate la scorza delle carote aiutandovi con un coltellino affilato, lavatele e asciugatele.
  2. Ponete in acqua abbondante le lenticchie rosse e spremete due arance.
  3. Prendete lo zenzero e tagliatelo a lamelle, sbucciate l’aglio, tagliatelo in due e schiacciatelo con una forchetta.
  4. Preparate del brodo con del dado.
  5. Mettete sul fuoco una padella con un goccio d’olio, aggiungete aglio e zenzero e fate soffriggere a fuoco dolce per qualche minuto. Incorporate quindi le verdure e lasciate insaporire.
  6. Nel frattempo scolate bene le lenticchie rosse e aggiungetele nella padella, eliminate l’aglio e lasciatele per qualche minuto con le verdure, quindi sfumate con il succo di arancia.
  7. Cuocete il tutto per 45 minuti e ricordatevi di aggiungete di tanto in tanto il brodo vegetale.
  8. Quando sarà cotto togliete da fuoco e frullate con cura fino a ottenere la vostra zuppa.
  9. Servite ben calda con erba cipollina fresca sminuzzata e pepe nero macinato al momento

Se cercate idee per un piatto lenticchie, per sfruttare al meglio questi buonissimi legumi, abbiamo anche altre ricette con le lenticchie!

Conservazione

Questa zuppa si conserva per circa 2 giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 16-04-2017


Insalata di fagioli cannellini carciofi crudi e rucola

Ricetta salva tempo: Zuccotto salato di pancarrè