Ricetta delal zuppa di legumi: un piatto corroborante perfetto per l'inverno

Calda e corroborante, la zuppa di legumi è un concentrato di salute

Ingredienti:
• 100 g di lenticchie secche
• 100 g di fave secche
• 100 g di ceci secchi
• 100 g di piselli secchi
• 100 g di borlotti secchi
• 100 g di cannellini secchi
• 2 carote
• 1 gambo di sedano
• 1 cipolla
• 2 foglie di alloro
• 2 rametti di rosmarino
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 l di brodo vegetale
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 120 min

Difficile codificare una ricetta della zuppa di legumi dal momento che ogni regione ha la sua. Ecco come la prepariamo noi!

Regione che vai, zuppa di legumi che trovi. Il classico proverbio potrebbe essere riscritto in questo modo che nessuno avrebbe il coraggio di obiettare. Già, perché quando si tratta di zuppe ogni regione, spesso ogni provincia, ha la sua personale versione. C’è chi aggiunge il pane e il cavolo, come nella ribollita toscana, chi i cereali, come nella zuppa del contadino.

Ci sono poi la mesciua ligure, con ceci, fagioli cannellini e farro, e la zuppa umbra che insieme a cereali e legumi aggiunge il mais oppure la crapiata di Matera. L’elenco potrebbe continuare a lungo, ma è il momento di scoprire quali ingredienti servono per preparare la zuppa di legumi nella versione tradizionale.

Zuppa di legumi
Zuppa di legumi

Come preparare la zuppa di legumi

  1. Per prima cosa mettete in ammollo i legumi in abbondante acqua addizionata con un cucchiaino di bicarbonato per 24 ore.
  2. Trascorso il tempo di ammollo, scolateli e sciacquateli sotto abbondante acqua corrente per rimuovere eventuali residui e tenete momentaneamente da parte.
  3. Tritate non troppo finemente sedano, carota e cipolla e rosolateli in abbondante olio extravergine di oliva.
  4. Unite quindi i legumi secchi e, dopo averli fatti insaporire qualche minuto, copriteli con il brodo.
  5. Aggiungete l’alloro e il rosmarino e lasciate cuocere a leggero bollore per un paio di ore o fino a che i legumi non saranno tenere.
  6. Regolate solo in ultimo di sale in modo da consentire ai legumi di cuocersi per bene.
  7. Servite la zuppa di legumi calda, completando a piacere con un giro di olio a crudo e una spolverata di pepe.

Potete ridurre notevolmente i tempi di cottura della zuppa di legumi aiutandovi con la pentola a pressione. In tal caso, dopo 45 minuti dal fischio la zuppa sarà pronta per essere servita.

ultimo aggiornamento: 19-03-2020