La zuppa di miso con alghe Wakame è un concentrato di salute e di sapore, si prepara in un tempo ridotto e con estrema facilità.

A base di soia fermentata la zuppa di miso con alghe Wakame istantanee è un super cibo che fa bene e nutre senza appesantire. Provate a prepararla come primo o semplicemente quando avete voglia di qualcosa di caldo, nutriente e veloce.

DIFFICOLTÀ 1

COTTURA 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE 5′

Ingredienti zuppa di miso con alghe Wakame (4 persone)

  • 1 litro di acqua
  • 4 cucchiaini di pasta di miso
  • 2 cucchiaini di alghe Wakame istantanee
  • 4 cipollotti

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Zuppa di miso

Preparazione zuppa di miso con alghe Wakame

Un brodo semplice ma potentissimo: la zuppa di miso con alghe wakame si prepara assemblando gli ingredienti che consigliamo di procurarvi presso un negozio di prodotti biologici. La soia è importante che non sia OGM e le alghe devono essere di provenienza certificata.

Le alghe Wakame sono alghe marine essiccate ricche di iodio e vanno consumate senza eccedere il quantitativo giornaliero fissato in circa 1 g al giorno per persona (un cucchiaino da caffè).

Prendete quindi due cucchiaini di alghe essiccate e sciacquatele, magari utilizzando un colino. Mettetele poi in ammollo in una ciotola con acqua calda dove, nel tempo di circa 1/2′, le vedrete rinvenire diventando morbide e molto più grandi di come apparivano quando erano essiccate.

Mettete a bollire l’acqua in una pentola capiente. Pulite i cipollotti, tagliateli a rondelle utilizzando sia la parte bianca della base, sia la parte verde e tuffateli in acqua non salata insieme alle alghe private della loro acqua di ammollo. Lasciate andare sino al punto di ebollizione e solo allora inserite la pasta di miso continuando a girare per circa 8 minuti dalla ripresa del bollore.

L’acqua assumerà un tipico colore torbido dorato/marroncino dato proprio dal miso, un’antica preparazione giapponese a base di soia fermentata, ricchissima di proprietà nutrienti e curative, di solito conservata in barattoli di vetro nel frigorifero.

La zuppa di miso con alghe Wakame va consumata bollente. Distribuite  in piccole ciotole e servite subito.

Se desiderate provare un’altra ricetta che utilizza le alghe, potreste provare Alghe e germogli di soia

FOTO DI CG

Banner generici frutta Image Banner 300 x 250 4
0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 21-04-2017


Spinacine fatte in casa

Bastoncini di zucchine al parmigiano, il contorno da sgranocchiare!