Gustiamo oggi una deliziosa zuppa di sedano, spinaci e uova sode: un piatto unico gustoso e molto nutriente per tutti coloro che amano le verdure.

Oggi gustiamo un delizioso piatto unico, ideale per coloro che amano le verdure e  non solo: la zuppa di sedano, spinaci e uova sode.

 Di certo la ricetta rappresenta un tipico piatto autunnale o invernale, da gustare nelle sere più fredde deliziando il palato non solo dei vegetariani, ma anche di coloro che vogliono mantenersi più o meno leggeri evitando pasta e carni.

Potete accompagnare la vostra zuppa con dei crostini di pane comprati al supermercato o preparati da voi in casa.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: 25′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di sedano verde
  • 60 gr di spinaci
  • 4 fette di pane casereccio
  • 60 gr di emmental
  • 4 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 2 uova
  • 2 dadi vegetali
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 1 spolverata di pepe bianco

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra zuppa di sedano, eliminate la base dura, i filamenti e le foglie alle coste di sedano. Lavate le coste in acqua fredda e scolatele. Tagliatele a tocchetti di 3 cm. Staccate dai cespi le foglie degli spinaci. Lavatele in abbondante acqua fredde e scolatele.

Mettete le uova in un tegamino, copritele con mezzo litro di acqua fredda. Portate l’acqua a bollore, cuocete per 8 minuti.

Scolate le uova, sgusciatele tenendole sotto il getto del rubinetto. Affettatele a rondelle di mezzo centimetro di spessore con un coltello affilato a lama liscia.

Tagliate l’emmental a dadini di 1 cm di lato. Portate a bollore 1 litro di acqua in una pentola. Scioglietevi i dadi e versate i pezzetti di sedano cuocendoli per 5 minuti. Unite le foglie di spinaci e proseguite la cottura per 2 minuti.

Scaldate il forno a 200 gradi e sistemate le fette di pane casereccio su una placca. Tostate il pane nel forno caldo per 5 minuti, voltando le fette a metà cottura.

Togliete il pane dal forno senza spegnerlo e sistemate le fette di pane sul fondo della zuppiera. Conditele irrorando con metà olio di oliva e spolverizzandolo con metà del pecorino grattugiato. Versate le verdure insieme al loro brodo di cottura nella zuppiera.

Completate la preparazione aggiungendo l’emmental a dadini, le rondelle di uova sode, l’olio d’oliva e il pecorino grattugiato rimasti.

Spolverizzate la superficie con il pepe. Infornate la zuppiera e cuocete per 5 minuti finché il formaggio è fuso. Sfornate e servite subito la vostra zuppa di sedano.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-11-2016


Ricetta salva spesa: Tortino di pane glassato al cioccolato

Lasagne al pesto con ricotta