Ingredienti:
• 1 l di acqua naturale
• 2 rametti di menta fresca
• 1 cedro non trattato o biologico
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min

Detox e disintossicante, perfetta per chi beve poco o semplicemente per chi vuole arricchire l’acqua con la frutta, la verdura, spezie ed erbe aromatiche: ecco come preparare l’acqua aromatizzata al cedro.

Oggi vi spieghiamo come preparare l’acqua aromatizzata al cedro, una bevanda detox sana e naturale, preparata con ingredienti freschi e benefici per il nostro organismo. Quante volte abbiamo sentito dire che è importante bere almeno un paio di litri d’acqua durante il giorno? Una corretta idratazione è fondamentale per il nostro organismo: bere molto tutti i giorni è importante in modo da accelerare il metabolismo e fare il pieno di vitamine in modo naturale grazie agli ingredienti utilizzati per arricchire la bevanda.

L’ingrediente principale di questa bevanda è il cedro, un agrume che ricorda molto il limone e come tutta la frutta ben si presta a preparazioni di questo tipo.

Questa ricetta è perfetta anche per chi vorrebbe bere un po’ di più ma non riesce a trovare il giusto stimolo. Preparatela la sera prima e portatela con voi in ufficio all’interno di una borraccia!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Acqua detox al cedro
Acqua detox al cedro

Preparazione dell’acqua detox al cedro

  1. Lavate bene sotto acqua corrente la menta e il cedro. Tagliate l’agrume a rondelle sottili, poi adagiate il cedro e la menta sul fondo di una caraffa o di una vaso di vetro a chiusura ermetica.
  2. Coprite completamente con l’acqua, chiudete con il coperchio o con la pellicola e mettete in frigorifero. Lasciate riposare almeno per due ore.
  3. Prima di servire, prelevate qualche foglia di menta e qualche fettina di cedro, adagiateli nel bicchiere e aggiungete anche l’acqua che avete appena preparato.

Per ottenere un acqua aromatizzata drenante ancora più aromatica è possibile lasciare riposare il tutto in frigorifero per una notte.

In alternativa, vi consiglio di provare l’acqua detox alle fragole. Ottima, poi, anche l’acqua detox al kiwi o ai frutti rossi, l’importante è utilizzare ingredienti freschi e non trattati poiché tutte le sostanze verranno rilasciate nell’acqua.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-01-2020


Come fare i cardi gratinati: la ricetta per un contorno da favola

Salmone con zenzero fresco in crosta: un piatto semplice ma ricco di sapore