Aglio orsino: 5 ricette provate per voi semplici e veloci

5 ricette con l’aglio orsino provate per voi!

Scopriamo ricette antiche nate per valorizzare l’aglio orsino, un’erba spontanea perfetta per dare ai vostri piatti un tocco di sapore in più!

L’aglio orsino è un’erba spontanea che cresce nelle zone umide del sottobosco, spesso vicino ai corsi d’acqua. Il nome deriva dalla passione degli orsi nei confronti di questa piante dal profumo simile all’aglio ma dal gusto più delicato.

L’aglio orsino nelle ricette può essere utilizzato non solo come sostituto dell’aglio per conferire sapore, ma anche come ortaggio verde per dare ai piatti una spinta in più. Scopriamo come utilizzarlo in cucina!

Burro all'aglio orsino
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/burro-aglio-dell-orso-4089610/

Aglio orsino: 5 ricette provate per voi

1- Pesto di aglio orsino. È una preparazione che abbiamo già visto in precedenza ed è perfetta per condire piatti di pasta fresca fatta in casa o bruschette.

2- Burro all’aglio orsino. Il burro aromatizzato è il protagonista di molte ricette provenienti da oltre Manica. Prepararlo è davvero semplice e si sposa alla perfezione non solo con piatti di carne ma anche con le patate al forno. Prendete del burro di buona qualità, ben freddo da frigo, e frullatelo con l’aglio orsino ben lavato e asciugato. Recuperate il tutto con una spatola, avvolgetelo nella pellicola dandogli la forma di salame e rimettete in frigorifero o in freezer a solidificare.

3- Frittata all’aglio orsino. Lavate bene le foglie di aglio e asciugatele. Affettatele piuttosto finemente e mettetele in una ciotola insieme alle uova, un pizzico di sale e pepe, un goccio di latte e del formaggio grattugiato. Oliate la padella e versate il composto, cuocendo per 10 minuti a fuoco basso senza girare.

4- Sale all’aglio orsino. Utilizzando un essiccatore (oppure lasciandolo fuori al sole), fate essiccare le foglie di aglio orsino. Trasferitele quindi in un mixer a lame insieme al sale grosso e frullate in modo da ottenere una polvere piuttosto fine, perfetta per condire piatti a base di carne, pesce o verdure.

Sale all'aglio orsino
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/sale-aglio-dell-orso-b%C3%A4rlauchsalz-2246717/

5- Vellutata di funghi e aglio orsino. Cuocete coperti a filo con dell’acqua le patate e i funghi champignon. Aggiungete anche le foglie di aglio orsino tagliate a listarelle e quando le patate saranno tenere, regolate di sale e frullate con il mixer a immersione. Servite la vellutata con una macinata di pepe fresco.

Come potete vedere, l’aglio orsino è davvero molto versatile, perfetto per preparare piatti semplici.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/sale-aglio-dell-orso-b%C3%A4rlauchsalz-2246717/ ; https://pixabay.com/it/photos/burro-aglio-dell-orso-4089610/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 13-05-2019

X