Un ottimo secondo piatto da servire in occasione di un pranzo o una cena in famiglia: arrosto di maiale alle mele con salsiccia!

L’arrosto di maiale alle mele è un secondo piatto di carne molto semplice da preparare e caratterizzato dal sapore delicato ma gustoso grazie all’abbinamento tra la carne di maiale e le mele. Oltre che dalle mele, il ripieno del rotolo è insaporito con salsiccia sbriciolata e pane grattugiato. Ecco la ricetta passo per passo!

Ingredienti per preparare l’arrosto di maiale alle mele (per 6 persone)

  • 1,200 kg di lombata di maiale
  • 200 g di salsiccia
  • 250 g di mela rossa
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • erba cipollina q.b.
  • 60 g di pane grattugiato
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • rosmarino q.b.
  • salvia q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 60′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

arrosto di maiale alle mele
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/358951032785810145/

Preparazione dell’arrosto di maiale al forno

Per preparare l’arrosto alle mele iniziate dalla preparazione della salsa di mele e salsiccia per il ripieno: sbucciate le mele e tagliatele a cubetti, mettetele in una pentola sul fuoco poi unite un paio di cucchiaio di vino e il miele. Mescolate bene e lasciate cuocere in modo da far evaporare l’alcol.

Proseguite aggiungendo l’erba cipollina, il pane grattugiato e la salsiccia sbriciolata. Terminata la cottura spegnete il fuoco e fate raffreddare. Stendete la lombata e spalmatevi sopra il ripieno di mele e salsiccia.

Vediamo ora come cucinare l’arrosto: arrotolate la lombata e legatela con uno spago da cucina. Trasferite il rotolo così ottenuto in una pirofila, condite con olio, pepe, sale, salvia e rosmarino. Infornate in forno giù caldo a 180 °C e fate cuocere per 60 minuti sfumando di tanto in tanto con il resto del vino.

Terminata la cottura togliete dal forno e lasciate riposare per alcuni minuti prima di tagliare a fette e servire, buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare l’arrosto di tacchino aromatizzato alle erbe.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/358951032785810145/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-01-2018


Pizza di cavolfiore con carciofi e burrata

Polpettine di magro con carne di vitello