Pizza di cavolfiore con carciofi e burrata

Non la solita pizza! Ecco la ricetta per preparare la pizza di cavolfiore con crema di carciofi e burrata, un piatto unico gustoso leggero.

Tra le ricette che vi proponiamo oggi c’è quella della pizza di cavolfiore, un piatto unico ricco di ingredienti sani e genuino, perfetto per far mangiare la verdura anche ai più piccoli, che non sempre la apprezzano. L’impasto base è preparato con cavolfiore, farina di ceci, semi di chia e acqua. I semi di chia, dopo essere stati in ammollo, assumono una consistenza simile a quella delle uova e sono perfetti per amalgamare l’impasto. Ecco la ricetta!

Ingredienti per preparare la pizza di cavolfiore (per 4 persone)

Per la base:

  • 600 g di cavolfiore
  • 40 g di semi di chia
  • 90 ml di acqua
  • 65 g di farina di ceci
  • un pizzico di sale
  • erbe aromatiche q.b.

Per la farcitura:

  • 3 cucchiai di crema di carciofi già pronta
  • 1 cucchiaio di pesto alla genovese
  • 250 g di burrata

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

pizza di cavolfiore
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/230809549636240591/

Preparazione della pizza rustica con carciofi e burrata

Per preparare la pizza finta con il cavolfiore iniziate dalla preparazione dell’impasto della pizza light: mettete i semi di chia in una ciotola con l’acqua e lasciate riposare per mezz’ora. Nel frattempo pulite il cavolfiore e mondatelo poi tritate il tutto aiutandovi con il tritatutto. Trasferite il cavolfiore tritato in una padella antiaderente e fate cuocere con un filo d’olio per 3-4 minuti.

Spegnete il fuoco e strizzate il cavolfiore in modo da eliminare l’eventuale acqua in eccesso. Trasferite il cavolfiore in una ciotola capiente, aggiungete i semi di chia, la farina di ceci, le erbe aromatiche e il sale. Mescolate bene con un cucchiaio o direttamente con le mani.

Trasferite il composto su di una teglia foderata con carta da forno. Infornate in forno già caldo a 190 °C per 30 minuti. Trascorso questo tempo togliete la pizza dal forno, stendete sulla superficie uno strato di crema di carciofi e di pesto alla genovese e da ultimo la burrata.

Infornate nuovamente a 200 °C e fate cuocere per 4-5 minuti o comunque fino a quando la burrata non sarà ben sciolta. Togliete dal forno e lasciate intiepidire per qualche istante prima di servire.

Se volete provare una ricetta con i carciofi freschi vi consiglio di provare l’insalata di seppie e carciofi.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/230809549636240591/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-01-2018

X