Ingredienti:
• 800 g di baccalà
• 1 cipollotto
• olio extravergine di oliva q.b.
• 2 peperoni rossi
• pomodorini q.b.
• farina q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Baccalà in umido: la ricetta per prepararlo con una gustosa crema di peperoni per i vostri pranzi o cene estive. Vediamo subito come si fa!

La ricetta del baccalà in umido con crema di peperoni è molto semplice da preparare e questo è un secondo piatto perfetto da servire in occasione di un pranzo o di una cena in famiglia o tra amici. Questa ricetta è una gustosa variante del più noto baccalà vicentino e potete aggiungere anche olive nere, capperi e patate per rendere il vostro piatto ancora più saporito e gustoso.

Baccalà in umido su crema di peperoni
Baccalà in umido su crema di peperoni

Preparazione del baccalà in umido su letto di crema di peperoni

  1. Iniziate tagliando il baccalà a pezzi regolari poi eliminate la pelle e le lische.
  2. Affettate finemente la cipolla, lavate i peperoni, privateli del picciolo e dei semi centrali e tagliateli a striscioline.
  3. Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi.
  4. Fate rosolare la cipolla in padella con l’olio, poi unite i pomodorini e dopo qualche minuto i peperoni.
  5. Mescolate bene e fate cuocere fino a quando i peperoni non saranno ben ammorbiditi.
  6. A questo punto frullate i peperoni in modo da ottenere una purea.
  7. Versate la salsa di peperoni in padella e unite i pezzetti di baccalà infarinati.
  8. Girate il baccalà di tanto in tanto e fate cuocere all’incirca per 15-20 minuti.
  9. Spegnete il fuoco e servite ben caldo, buon appetito!

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella classica del baccalà in umido.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Conservazione

Consigliamo di conservare questo piatto di pesce per massimo 1-2 giorni in frigo, all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 01-03-2022


La bontà filante dell’aligot, un prodotto francese

Scopriamo un dolce di origini siciliane: l’iris con ricotta

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti