Ingredienti:
• 12 fette di bacon
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 1 min
cottura: 5 min

Perfetto con le uova a colazione o all’interno di un panino, il bacon in friggitrice ad aria è croccante e gustoso e si prepara in 5 minuti.

Avete presente quelle deliziose e croccanti fettine di bacon che gli americani (ma non solo) sono soliti gustare a colazione o all’interno degli hamburger? Noi stiamo per svelarvi come si preparano utilizzando l’elettrodomestico più in voga del momento! Il bacon in friggitrice ad aria, ma il procedimento è il medesimo per la pancetta, è semplicissimo da realizzare e una volta ottenute delle fettine croccanti potete utilizzarle come preferite.

Per questa ricetta non servono molti ingredienti, anzi: procuratevi del buon bacon a fettine, possibilmente se affettato al momento, e preparatevi ad assaggiare una vera e propria goduria. Mi raccomando: non aggiungete sale, pepe né tantomeno olio perché il bacon è già molto saporito!

bacon in friggitrice ad aria
bacon in friggitrice ad aria

10 ricette detox per tornare in forma

Come preparare la ricetta del bacon in friggitrice ad aria

  1. Per prima cosa assicuratevi che le fette di bacon o pancetta non siano troppo spesse. Questo è il primo requisito per ottenere una croccantezza perfetta.
  2. Posizionatele poi nel cestello della friggitrice ad aria senza carta forno. Sporcheranno un po’ ma è fondamentale per una corretta circolazione dell’aria.
  3. Cuocetele a 170°C per 5 minuti, facendo una verifica a metà del tempo per assicurarvi che non si brucino. Una volta croccanti, trasferitele su un piatto e servitele come preferite.

Ma qual è la differenza tra bacon e pancetta? La seconda, come è facile intuire dal nome, si ottiene dalla pancia del maiale, mentre il bacon può provenire da tagli diversi. L’importante, in tutti i casi, è che le fette siano sottili e che, almeno le prime volte, non le perdiate di vista in cottura.

Sapete che esiste anche il finto bacon? Si prepara con le carote ed è ottimo per coloro che seguono una dieta vegetale!

Conservazione

Il bacon è buono appena fatto quando è ancora croccante. Visto che ci vuole davvero pochissimo tempo a prepararlo, se potete cucinatelo al momento in modo da evitare di doverlo conservare.

Leggi anche
Bacon e pancetta: qual è la differenza? E il guanciale?
0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 05-02-2024


Liquore alla Nutella: una dolce coccola da servire a fine pasto

Brownies all’acqua light