Ingredienti:
• 500 ml latte di riso
• 50 g margarina
• 50 g amido di mais
• noce moscata q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 210

Pochi ingredienti e pochi semplici passi per realizzare la besciamella vegan senza glutine, la base per accompagnare e farcire tantissime ricette.

La besciamella vegan senza glutine è una preparazione base che può arricchire secondi, primi piatti e molte ricette che necessitano di cottura al forno come le lasagne. La nostra besciamella senza latte e farina prevede l’utilizzo di prodotti selezionati in sostituzione a quelli della ricetta classica: a seconda delle esigenze e dei gusti personali, gli ingredienti potranno variare rispettando sempre le “regole” vegane e celiache.

La nostra ricetta sostituirà la tipica farina con l’amido di mais, il latte intero col latte di riso e il burro con la margarina. Correte in cucina per preparare la besciamella al latte di riso vegana e senza glutine, leggera e gustosa.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Besciamella vegana senza glutine
Besciamella vegana senza glutine

Preparazione della ricetta della besciamella vegan senza glutine

  1. Prendete un pentolino e sciogliete la margarina a fiamma molto bassa.
  2. Unite l’amido di mais setacciato e mescolate finché il composto sarà omogeneo.
  3. Unite a filo il latte precedentemente riscaldato, e continuate a mescolare.
  4. Aggiungete il sale e la noce moscata in polvere fino ad ottenere una besciamella densa. Se desiderate una consistenza più densa riducete la quantità di latte o aggiungete più amido.
  5. Ecco pronta la vostra besciamella per guarnire i vostri piatti!

Potrete sostituire il latte di riso col latte di soia o con quello vegetale, e l’amido di mais con la fecola di patate. Ma attenzione: la fecola renderà il composto più colloso! Noi abbiamo deciso di utilizzare la noce moscata come da tradizione, ma se preferite utilizzare il curry o la curcuma in polvere.

Conservazione

Vi consigliamo di consumare subito la besciamella calda. Se vorrete comunque conservarne, riponetela in frigorifero per massimo un giorno e addensatela col latte che avete deciso di utilizzare prima di consumarla.

Vi mancano idee in cucina con la besciamella? Provate i broccoli gratinati al forno con besciamella vegana!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 31-03-2022


Melanzane e patate in padella, un contorno squisito

Pasta al forno in stile Mac and Cheese? Sì, ma vegan!