Biancomangiare speziato ai pistacchi e zenzero: la ricetta del dolce

Biancomangiare speziato ai pistacchi e zenzero: che bontà!

Ingredienti:
• 1/2 litro di latte di mandorla
• 60 g di farina di riso
• 100 g di zucchero
• 1 cucchiaino di zenzero in polvere
• 60 g di pistacchi tritati
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 10 min

Il biancomangiare speziato ai pistacchi e zenzero è un dolce antico di origine arabo-francese: prepariamolo insieme!

Il biancomangiare speziato ai pistacchi e zenzero è una crema deliziosa e gelatinosa a base di latte vegetale e senza glutine. Il suo è un nome parlante, e si chiama così perché per la preparazione vengono usati solo ingredienti di colore bianco. Dall’Arabia, che pare sia il suo luogo di origine, questo dolcetto facile e veloce si è diffuso sino a noi, e più precisamente in Sicilia, dove se ne attesta la presenza già dal XII secolo.

E per restare in tema con la regione, oggi lo abbineremo a una golosa granella di pistacchi e a un po’ di zenzero. Siete pronti a preparare questo dessert goloso? Allora seguiteci!

Biancomangiare con pistacchio e zenzero
Biancomangiare con pistacchio e zenzero

Come fare il biancomangiare ai pistacchi

  1. Cominciate versando il latte di mandorla in un pentolino con lo zucchero e lo zenzero e fatelo scaldare a fuoco basso. Aggiungete la farina di riso e con una frusta continuate a mescolare per amalgamare il tutto e evitare la formazione di grumi.
  2. La crema sarà pronta quando sarà perfettamente addensata. Ora potete scegliere se impiattare in maniera tradizionale o un po’ diversa dal solito! Se volete seguire la tradizione trasferite la crema in uno stampo umido di acqua e lasciate raffreddare, prima a temperatura ambiente e subito dopo in frigorifero per circa due ore. Trascorso il tempo del riposo capovolgete la ciotola contenente il biancomangiare per disporlo su un bel piatto piano da portata.
  3. Se invece volete cambiare un po’, una volta pronta la crema potete disporla in dei bicchierini monoporzione.
  4. In entrambi i casi, ora prendete i pistacchi e ottenete una granella non troppo fine con il mixer (oppure acquistate direttamente i pistacchi in granella) e distribuiteli sopra al biancomangiare.

Il piatto è pronto, buon appetito! Se vi è piaciuto questo dessert, provate anche il budino al cioccolato fatto in casa!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 15-10-2019

X