Biscotti senza glutine di farina gialla, con frutta secca

SHARE

La dolcezza della frutta secca nei biscotti senza glutine adatti per merende e colazioni.

chiudi


Ecco un consiglio per realizzare questi biscotti senza glutine senza impazzire troppo a sbucciare noci e mandorle e al tempo stesso senza spendere una fortuna. Preriscaldate il forno a 180°C, disponete la frutta secca su di una piastra coperta di carta da forno e infornate per 5 minuti. La pellicina si asciugherà e sfregando la frutta tra le mani verrà via molto più facilmente. C’è anche chi mette la frutta a bagno nell’acqua calda o la fa bollire. Il risultato forse è migliore, ma la frutta perderà croccantezza e anche parte del suo profumo.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI BISCOTTI SENZA GLUTINE CON FRUTTA SECCA per circa 25 biscotti

  • 250 g di farina gialla (fiore)
  • 50 g di uvetta
  • 50 g di pinoli
  • 50 g di noci
  • 50 g di mandorle
  • 50 g di fichi secchi
  • olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di zucchero di canna o malto di riso
  • un pizzico di sale

PREPARAZIONE BISCOTTI SENZA GLUTINE CON FRUTTA SECCA

Ammollate l’uvetta in acqua tiepida per mezzora. Scottate e pelate mandorle e noci e tritatele finemente (se volete velocizzare il lavoro potete acquistare noci e mandorle già spellate). Sminuzzate anche i fichi. Mettete la farina a fontana, unite qualche cucchiaio di olio, l’uvetta strizzata, i pinoli, il trito di frutta secca, lo zucchero o malto, il pizzico di sale.

Impastate unendo man  mano acqua calda, fino a ottenere un composto un po’ morbido, ma non molliccio. Preriscaldate il forno a 150°C. Lavorate bene il composto, posizionatelo su di un tagliere e tiratelo con il matterello allo spessore di circa un centimetro. Potete aiutarvi coprendo l’impasto con della carta da forno e passando il matterello sulla carta in modo che non si incolli all’impasto e che il tutto sia più uniforme. Con una forma per biscotti o con un bicchiere dal cerchio non troppo piccolo, ritagliate l’impasto e disponete sulla piastra ricoperta da carta da forno.

Cuocete per una decina di minuti o finché saranno ben dorati. Estraete la piastra dal forno e attendete che i biscotti si raffreddino prima di spostarli.

Ci sono molti cereali o pseudo-cereali idonei per chi non deve assumere glutine, come la quinoa e se non sapete bene di cosa si tratti leggete questo articolo: “La quinoa, questa sconosciuta“.