Bocconcini di pollo con anice stellato

Come fare un infuso vegan disintossicante

La delicatezza e il profumo di questi bocconcini di pollo con anice stellato sono qualcosa di davvero invitante…

I bocconcini di pollo con anice stellato sono di per sé un piatto molto semplice, eppure la nota aromatica dell’anice stellato riesce a dare a questa carne bianca una personalità tutta da scoprire e da gustare. La salsina è costituita da una “riduzione” di succo di limone e di vino bianco secco, e sarà un vero piacere fare una bella scarpetta con il pane. Ovviamente l’anice stellato, per chi non l’ha mai utilizzato, non va mangiato: serve solo a dare un intenso profumo alla carne.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 8 fette di petto di pollo
  • 2 limoni non trattati (scorza e succo)
  • 300 ml circa di vino bianco secco
  • anice stellato (un paio)
  • 1 cipolla bianca
  • olio extra vergine di oliva
  • farina 00 q.b.
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri bocconcini di pollo con anice stellato, per prima cosa dovete tagliare la carne. Fatela a tocchetti, come se doveste preparare uno spezzatino. Infarinate i pezzi di petto di pollo e poi lasciateli un attimo da parte.

Affettate molto sottilmente la cipolla bianca, poi fatela rosolare in una padella con dell’olio evo. Versate anche i pezzi di pollo infarinati, lasciate rosolare da ambo i lati e poi sfumate con il vino bianco secco. Aggiungete anche la scorza e il succo di limone, poi l’anice stellato per profumare il tutto. Aggiustate di sale e lasciate terminare la cottura della carne. Vedrete che la farina costituirà l’addensante della cremina di limone e di vino.

Servite i vostri bocconcini di pollo con anice stellato ben caldi, con del pane e/o una bella insalata di contorno.

Irresistibile anche il mitico pollo fritto al limone

BUON APPETITO!

“Chicken delicacies with star anise, rosemary and lemon” by Luca Nebuloni, used under CC BY 2.0 /Modified from original

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 31-05-2016

Caterina Saracino

X