Bollito di manzo con bagnetto verde olive e capperi

Come fare un infuso vegan disintossicante

Il bollito di manzo con bagnetto verde olive e capperi: un piatto gustoso e saporito, ma a cui bisogna dedicarsi completamente

Il bollito di manzo con bagnetto verde olive e capperi è un piatto impegnativo che richiede tempo e pazienza per la preparazione che però verranno ripagati con un sapore unico e delizioso, un piacere per il palato che scalda il cuore.

DIFFICOLTA’: 4

COTTURA: 180’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 kg di carne di manzo
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 2 coste di sedano
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 1 rametto di timo
  • 3 foglie alloro
  • 3 chiodi di garofano
  • 15 gr sale grosso
  • Olive q.b.
  • Capperi sott’olio q.b.

Per il bagnetto

  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Panino raffermo
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 tuorlo d’uovo sodo
  • 1 spicchio d’aglio (senza anima)
  • Aceto, olio, sale q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare il bollito di manzo, mettete sul fuoco una pentola capiente e alta con tanta acqua; intanto pulite la cipolla, mandatela e incastonateci dentro i chiodi di garofano; pulite e sbucciate anche la carote e poi mettete tutto nella pentola piena d’acqua con anche il sedano, il prezzemolo, il timo e l’alloro.

Quando l’acqua bolle, aggiungete il sale grosso e la carne. Dopo qualche minuto di cottura, si formerà sulla superficie una specie di schiuma bianca che dovrete eliminare con una schiumarola; poi abbassate la fiamma e lasciate cuocere al minimo per circa tre ore.

Nel frattempo, potete preparare il bagnetto verde: tagliate i gambi del prezzemolo, lavatelo e asciugatelo bene, poi tritatelo finemente con l’aiuto della mezzaluna e mettetelo in un contenitore alto. Tritate l’aglio e mescolatelo con il prezzemolo, poi unite olio e senape e frullate il tutto.

Fate ammollare in una ciotola il pane con l’aiuto dell’aceto, poi spezzate il pane in piccoli pezzi e frullatelo insieme al composto precedente. A questo punto non resta che estrarre il tuorlo da un uovo sodo e mescolarlo per terminare la salsa.

A cottura terminata, togliete il bollito dalla pentola, mettetelo su un tagliere e tagliatelo a fettine o cubetti, come preferite. Servite con abbondante bagnetto e insaporite il tutto con olive e capperi.

Provate anche il merluzzo delicato bollito in acqua profumata

BUON APPETITO!

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 09-05-2016

Giulia Drigo