Le braciole di maiale alla contadina hanno i profumi della cucina mediterranea e l’intingolo che le accompagna è perfetto per un’invitante scarpetta.

Le braciole di maiale alla contadina con olive greche sono facilisisme da preparare, ma soprattutto sono incredibilmente profumate e saporite. Le erbe aromatiche  conferiscono un aroma unico, e il pomodoro contribuisce a creare un delizioso intingolo. Importante: nel girare le braciole non bucate mai la carne altrimenti perde i suoi succhi interni calando in morbidezza e piacevolezza al palato.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5′

INGREDIENTI BRACIOLE DI MAIALE ALLA CONTADINA per 4 persone

  • 4 braciole di maiale
  • 120 g di olive greche denocciolate
  • 250 g di polpa di pomodoro a dadini
  • 3 cucchiai d’olio EVO
  • 1 rametto di rosmarino
  • 6 foglia di salvia
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Braciole di maiale alla contadina

PREPARAZIONE BRACIOLE DI MAIALE ALLA CONTADINA

Preparate le erbe aromatiche. Lavate il rosmarino, asciugatelo e ricavatene gli aghi eliminando lo stelo centrale. Lavate e asciugate anche le foglie di salvia. Sbucciate lo spicchio d’aglio. Mettete aglio, salvia e rosmarino su un tagliere e con il coltello tritate tutto molto finemente.

Versate la farina in una scodella o in contenitore. Prendete una padella antiaderente e ponetela su un fuoco molto basso. Versatevi l’olio e gli odori appena tritati. Quando l’olio raggiunge il calore, fate soffriggere per tre minuti. Girate molto spesso e fate attenzione perché il soffritto tende a bruciarsi molto facilmente.

Mettete le braciole di maiale nella farina e infarinatele bene da entrambi i lati. Adagiatele nella padella con olio e odori. Alzate il fuoco a medio e fate andare per due minuti, quindi giratele e cuocetele per altri due minti.  Aggiungete pomodori e olive. Cuocete per altri dieci minuti. L’intingolo deve addensarsi. Quando manca un minuto alla cottura, regolate di sale e di pepe.

Dividete le braciole nei piatti da portata e nappatele con la salsa di pomodoro. Portate subito in tavola.

Se il maiale è alla contadina, perché non il vitello alla boscaiola? Ecco la ricetta: braciole di vitello alla boscaiola.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 19-01-2017


Vellutata di borragine

Vellutata di finocchi e patate