Contrariamente a quanto si possa pensare, la ricetta del brasato è piuttosto semplice. Vediamo insieme come prepararla e con cosa servirla.

Di questo piatto esistono numerose versioni, ma senza dubbio quella più diffusa è il brasato al vino rosso. Potete prepararlo partendo da un unico pezzo di carne, oppure tagliandolo a tocchetti e servendolo sotto forma di spezzatino. La cosa fondamentale è il vino, che deve essere di ottima qualità. Non è un caso infatti se il brasato al barolo è il più apprezzato.

Mi piace accompagnare questo secondo di carne con la polenta, soprattutto durante le fredde serate invernali, perché trovo che l’abbinamento sia perfetto. Inoltre, la polenta è perfetta per raccogliere il ricco sugo della carne.

Ingredienti per la ricetta del brasato di manzo (per 4 persone)

  • 700 g di carne di manzo (cappello del prete)
  • 1 lattina di pomodori pelati
  • 1 bottiglia di vino rosso di ottima qualità (Barolo)
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla
  • 4 foglie di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 10 chiodi di garofano
  • Olio evo q.b.
  • Sale

DIFFICOLTA‘: 1 | TEMPO DI COTTURA: 180′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

brasato
Brasato

Come preparare il brasato al vino rosso

La sera prima prendete la carne e mettetela in un contenitore, meglio se a chiusura ermetica, piuttosto capiente. In alternativa va bene un’insalatiera che poi andrete a coprire con pellicola.

Insieme alla carne mettete sedano, carota e cipolla tagliati grossolanamente, le erbe aromatiche, l’aglio e i chiodi di garofano. Coprite con il vino rosso e lasciate marinare la carne tutta la notte.

Il giorno dopo scaldate in un tegame 4 cucchiai di olio. Prelevate la carne e fatela rosolare bene da tutti i lati, comprese le estremità, in modo da sigillarla. Aggiungete poi le verdure e le spezie dalla marinata e quando la padella sarà rovente versate il vino rosso.

Coprite e cuocete il brasato per 3 ore, aggiungendo del brodo bollente se il fondo dovesse ridursi troppo. Quando la carne sarà pronta, toglietela dalla pentola e mettetela a riposare per 10 minuti su un tagliere. Frullate il fondo di cottura del brasato con un mixer a immersione.

Se vi è piaciuta la ricetta del brasato di manzo, scoprite il video della preparazione.

Affettate il brasato e servitelo con la salsa e un cucchiaio di polenta.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 05-12-2018


Scopriamo come preparare degli ottimi cannelloni ripieni di carne

Profumata marmellata di bergamotto: la ricetta originale calabrese