Ingredienti:
• 500 g di broccoli
• 200 g di funghi champignon
• 1 bicchiere di vino bianco
• 1/2 bicchiere di aceto di vino bianco
• 2 cucchiai di zucchero
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Come preparare dei buonissimi broccoli in agrodolce, un contorno saporito e perfetto da abbinare a secondi piatti di carne. Ecco la ricetta!

I broccoli in agrodolce con funghi champignon sono un contorno semplicissimo da preparare e perfetto da servire per una cena in famiglia con un secondo piatto a scelta. Il gusto delicato dei broccoli, ma allo stesso tempo deciso ben si sposa con il condimento agrodolce preparato con vino, aceto e zucchero. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Broccoli e funghi in agrodolce
Broccoli e funghi in agrodolce

Come fare i broccoli in agrodolce

  1. Pulite bene il broccolo eliminando le parti del gambo più dure e le eventuali cimette rovinate. Lavate bene il broccolo poi tagliatelo a pezzetti non troppo piccoli ma nemmeno troppo grandi.
  2. Versate sul fondo di un’ampia padella un filo d’olio di oliva, mettete sul fuoco, lasciate scaldare poi unite i broccoli, lasciate insaporire per qualche minuto poi aggiungete 1/2 bicchiere di acqua, socchiudete e lasciate cuocere per una decina di minuti.
  3. Intanto pulite i funghi e tagliateli a rondelle poi fate sciogliere lo zucchero nell’aceto.
  4. Aggiungete ai broccoli anche i funghi puliti, lasciate insaporire per qualche istante poi bagnate con il vino bianco e l’aceto in cui avete fatto sciogliere lo zucchero.
  5. Alzate leggermente la fiamma e lasciate evaporare i liquidi.
  6. A cottura ultimata, aggiustate di sale se necessario e condite con un giro d’olio di oliva prima di servire con un secondo piatto a piacere. Buon appetito!

Se preferite potete provare anche la nostra favolosa zuppa di funghi!

0/5 (0 Reviews)
Broccoli Funghi

ultimo aggiornamento: 02-11-2020


Tortelli di zucca: quando il gusto incontra la tradizione!

Cachi essiccati: un modo diverso per conservare questo frutto autunnale