Ingredienti:
• 8 fette di pane casereccio
• 4 pomodori
• timo o basilico q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• 2 spicchi di aglio
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 140

La bruschetta al pomodoro è un antipasto semplice ma di grande effetto, perfetta per antipasti veloci in ogni occasione. Scopriamo la ricetta classica e qualche gustosa variante!

La bruschetta al pomodoro è un classico antipasto della nostra cucina, protagonista di buffet o aperitivi estivi da consumare anche mentre si sta preparando una bella grigliata o durante un cena in compagni. Si tratta di un perfetto antipasto, per nulla banale: anche perché le bruschette possono essere arricchite e condite con gusto, aprendo così il pasto.

A tal proposito vi daremo dei consigli per renderle perfette: ecco la tradizionale ricetta per bruschette al pomodoro!

10 ricette per tenersi in forma

Bruschette al pomodoro
Bruschette al pomodoro

Come fare le bruschette al pomodoro

  1. Iniziate lavando accuratamente i pomodori, poi privateli dei semi e tagliateli a dadini.
  2. Conditeli con l’olio di oliva, il sale e il pepe; aggiungete il timo o il basilico spezzettato con le mani e mescolate bene.
  3. Tagliate il filoncino di pane a fette e fatelo tostare su una griglia ben calda da entrambi i lati. In alternativa, potete anche far tostare il pane per bruschette in forno: sarà molto comodo se già acceso!
  4. Strofinate la superficie del pane con olio, aglio e condite con i pomodori. Servite le bruschette immediatamente.

Per qualcosa di meno tradizionale delle bruschette con pomodorini, ecco anche tutte le nostre ricette per bruschette sfiziose!

Consigli per bruschette sfiziose: le varianti

Il bello della bruschetta è che si presta a mille variante. Un’alternativa alla ricetta classica, è la bruschetta con salsiccia e stracchino. Per prepararla procuratevi: 1 baguette, 2 salsicce, 200 g di stracchino.

Iniziate privando la salsiccia della pelle esterna poi ponetela in una ciotolina e aggiungete lo stracchino, mescolate bene con l’aiuto di una bruschetta in modo da ottenere un composto omogeneo. Aggiustate di sale e di pepe in base al vostro gusto. Tagliate la baguette a fettine e spalmate su di esse il mix di stracchino e salsiccia. Infornate in forno già caldo a 170°C per una decina di minuti. Servite le bruschette ben calde!

Voglia di un’altra variante? Non potete perdervi anche le bruschette di pesce. Procuratevi: 4 fette di pane casereccio, 120 g di sarde sott’olio, 80 g di burro e basilico.

Realizzate un burro al basilico, tritando finemente questa pianta aromatica e mescolandola al burro morbido. Stendetene un velo sul pane tostato e poi adagiatevi sopra le sardine sgocciolate.

Conservazione

Il nostro consiglio è di servire le bruschette sempre subito dopo la preparazione: il giorno dopo rischiano di diventare troppo molli, inzuppate, oppure eccessivamente dure.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Antipasti freddi Aperitivo Ricette estive

ultimo aggiornamento: 21-09-2019


Spiedini di gamberi al forno: semplici, veloci e saporiti

Come fare le uova strapazzate perfette: ecco la ricetta