Caipirinha: ingredienti e ricetta del famoso cocktail

Ingredienti:
• 50 ml di cachaca
• 3 cucchiaini di zucchero di canna
• 1/2 lime
• ghiaccio tritato q.b.
• menta fresca q.b.
difficoltà: facile
persone: 1
preparazione: 10 min

La caipirinha è un cocktail a base di cachaca, lime e zucchero di canna, originario del Brasile. Scopri tutti i segreti per prepararlo!

Con l’arrivo della bella stagione si ha sempre più voglia di uscire la sera oppure di organizzare una bella serata con gli amici con bevande da sorseggiare. La caipirinha è il cocktail estivo per eccellenza con il suo profumo di lime e menta.

Prima di vedere la ricetta vera e propria però vogliamo presentarvi a dovere questo drink. Per prima cosa dovete sapere che questa bevanda al lime è originaria del Brasile e il suo nome deriva dal termine brasiliano caipira, utilizzato in riferimento agli abitanti di alcune zone dello stato sud americano.

Oltre al lime, l’altra caratteristica della caipirinha è l’alta gradazione alcolica, nonostante ciò è considerare una bevanda rinfrescante e da sorseggiare in ogni momento della giornata. L’elevato tasso alcolico deriva essenzialmente dall’uso della cachaca, un distillato del succo della canna da zucchero tipico del paese.

Cosa ne dite? Siete pronti a mettervi all’opera?

Caipirinha
Caipirinha

Preparazione della caipirinha

  1. Lavate il lime e asciugatelo, poi tagliatelo a metà e a pezzi.
  2. Mettete il lime direttamente all’interno di un bicchiere per cocktail, aggiungete lo zucchero di canna e con l’aiuto di un apposito pestello per cocktail schiacciate in modo da far fuoriuscire il succo.
  3. Aggiungete il ghiaccio tritato, unite la cachaca e mescolate.
  4. Completate con qualche fogliolina di lime, posizionate le cannucce e servite con stuzzichini a vostra scelta!

Caipirinha: abbinamenti e varianti

È ottimo principalmente con il churrasco e per accompagnare piatti piccanti.

Come tutte le ricette di questo tipo, ne esistono diverse varianti, tutte differenti a seconda della parte alcolica utilizzata. Nella caipiroska ad esempio la cachaca è sostituita dalla vodka nera, se utilizzate i rum, invece, preparerete la Caipirissima.

In alternativa potete provare i ghiaccioli cocktail.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 06-06-2019

X