Cannelloni vegan: la ricetta con ragù di soia e besciamella veg

Sfiziosi cannelloni vegan: ragù di soia e besciamella vegetale vi sorprenderanno!

Ingredienti:
• 20 cannelloni secchi
• 200 g di granulare di soia
• 1 gambo di sedano
• 1 carota
• 1 cipolla piccola
• 1 spicchio di aglio
• 1 rametto di rosmarino
• 1 bicchiere di vino bianco
• 1 lattina di pelati
• 50 g di olio
• 50 g di farina
• 500 ml di latte di soia
• sale q.b.
• noce moscata q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

Sono il piatto della domenica per eccellenza e se preparati in casa sono ancora più buoni: stiamo parlando dei cannelloni vegan al ragù!

Trovare delle ricette vegan che siano davvero buone anche per gli onnivori non è semplice. Sostituendo un ingrediente con un altro infatti il sapore può cambiare in modo drastico, annullando l’effetto complessivo del piatto. Nel caso di questi cannelloni vegan però, tutti i vostri commensali, senza distinzione alcuna, rimarranno piacevolmente stupiti.

I cannelloni al forno, senza carne e derivati animali, sono il piatto perfetto per la domenica. Certo, occorre trascorrere almeno un’ora ai fornelli, ma alla fine ne sarà valsa la pena. Per quanto riguarda i cannelloni potete scegliere se prepararli in casa o utilizzare quelli secchi che si trovano al supermercato. Mi raccomando però: sceglieteli senza uova e procuratevi un ottimo granulare di soia!

Cannelloni vegan
Cannelloni vegan

Come preparare la ricetta dei cannelloni vegan

  1. Come prima cosa dedichiamoci al ragù di soia che, proprio come il tradizionale, richiede lunghi tempi di cottura. Tritate finemente sedano, carota e cipolla (i più pigri potranno utilizzare il preparato per soffritto già pronto) insieme ad aglio e rosmarino. Soffriggeteli in una padella insieme a 3 cucchiai di olio, quindi unite il granulare di soia.
  2. Sfumate con il vino bianco e quando non sentirete più odore di alcool sollevarsi dalla pentola, aggiungete i pelati. Utilizzate la stessa lattina, riempitela di acqua e aggiungete anch’essa. Iniziate la cottura del ragù, a fuoco basso, regolando di sale a metà cottura, e proseguendola per un’ora almeno.
  3. Preparate nel frattempo la besciamella. In una padella mettete l’olio e la farina, facendola tostare in modo da ottenere un bel color nocciola. Versate quindi a filo il latte di soia (senza zuccheri né aromi) mescolando con una frusta. Cuocete finché la salsa besciamella non si sarà addensata. Regolate di sale e noce moscata.
  4. Aggiungete ora circa metà della besciamella al ragù di soia, mescolate e trasferite il ripieno per cannelloni in una tasca da pasticcere senza beccuccio. Farcite i cannelloni di pasta secca e adagiateli in una teglia da forno sul cui fondo avrete spalmato un poco di besciamella. Completate con la besciamella rimasta, aggiungendo a piacere un cucchiai di concentrato di pomodoro per renderla rossa. Infornate a 180°C per 35 minuti.

Provateli anche con il ragù di seitan!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-05-2019

X