Ingredienti:
• 4 spigole
• 4 patate
• 2 limoni
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• prezzemolo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 45 min

La spigola al forno con patate è un secondo piatto di pesce semplice e veloce. Scopriamola anche nelle versioni al cartoccio e con i filetti.

I secondi di pesce vengono spesso considerati troppo lunghi e complessi da preparare, pertanto spesso si ripiega su prodotti già pronti e confezionati. Una volta provata la spigola al forno, però, scoprirete che tutto ciò è falso: una volta pulito il pesce, infatti, è davvero semplice proseguire in questa ricetta.

Per ottenere in un colpo solo secondo e contorno vi consigliamo di preparare la spigola al forno con patate. Il letto di patate infatti assorbirà tutti gli aromi e i profumi del pesce, regalandovi una ricetta davvero raffinata.

Scopriremo anche come preparare la spigola al cartoccio e come sfruttare i filetti di spigola per ottenere un secondo piatto di pesce ugualmente saporito. Pronti?

Spigola al forno
Spigola al forno

Come cucinare la spigola al forno con patate

  1. Come per tutte le ricette di pesce, il primo passo è la pulizia. Se non siete pratici potete chiedere al pescivendolo di svolgere questa operazione per voi, in caso contrario rimuovete le viscere praticando un taglio sulla pancia, togliete le squame raschiandole con un cucchiaio e sciacquate per bene il pesce sotto acqua corrente. Asciugatelo con della carta da cucina e tenetelo da parte.
  2. Nel frattempo lavate le patate, privatele della buccia e tagliatele a fette di circa 3 mm di spessore.
  3. Adagiatele sul fondo di una pirofila, condite con un filo di olio e un pizzico di sale e cuocetele da sole a 180°C per 15 minuti.
  4. Inserite una fetta di limone nel ventre del pesce, adagiatelo sulle patate e condite con un trito di prezzemolo, un filo di olio e un pizzico di sale.
  5. Infornate, sempre a 180°C per altri 30 minuti.

Servite le spigole ben calde con le patate dorate e croccanti.

Come cucinare i filetti di spigola al forno

filetti di spigola al forno
filetti di spigola al forno

Volendo, potete preparare la spigola al forno utilizzando i filetti: otterrete un secondo di pesce perfetto anche per i più piccoli.

  1. Per preparare i filetti di spigola al forno preparate come prima cosa il letto di patate e cuocetele in forno volta per per 20 minuti.
  2. Nel frattempo marinate la spigola con olio, succo di limone e prezzemolo quindi adagiatela sulle patate.
  3. Condite con un pizzico di sale, un altro giro di olio e proseguite la cottura per 25 minuti. I vostri filetti di spigola al forno sono pronti per essere serviti.

Come cucinare la spigola al forno al cartoccio

spigola al forno al cartoccio
spigola al forno al cartoccio

Per cucinare la spigola al cartoccio vi sconsigliamo di utilizzare anche le patate, a meno che non decidiate di sbollentarle qualche minuto prima, perché i tempi di cottura dei due ingredienti non corrispondono. Sostituite quindi le 4 patate con 4 pomodori.

  1. Per preparare la spigola al cartoccio adagiate su un foglio di carta forno tre fette di limone.
  2. Posatevi sopra la spigola eviscerata e squamata.
  3. Tagliate a tocchetti i pomodorini, conditeli con sale, prezzemolo, olio e succo di limone e mettetene un cucchiaio nel ventre.
  4. Distribuite i rimanenti sopra il pesce, aggiungete un altro pizzico di sale, quindi chiudete la carta forno a caramella, sigillando le estremità con uno spago.
  5. Cuocete a 200°C per 20 minuti, quindi sfornate e servite la spigola all’interno del cartoccio, rompendolo delicatamente con le mani.

Il fondo di cottura che si forma all’interno è davvero strepitoso per fare la scarpetta! Inoltre, questa ricetta con la spigola può essere preparata anche utilizzando i filetti (dovrete solo diminuire i tempi di cottura di 5/10 minuti).

Se questa ricetta vi è piaciuta, vi consigliamo di provare anche l’orata al forno e il branzino al forno, ugualmente gustosi e semplici da preparare!

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Idee per cena

ultimo aggiornamento: 12-01-2021


Sono croccanti, gialli e arrivano dal Messico: oggi prepariamo i tacos!

Cercate un dolce di Carnevale facile? Provate il migliaccio con il Bimby