Ingredienti:
• 320 g di pasta tipo bucatini
• 1 kg di cozze
• 4 gamberi
• 200 g di calamari
• 1 spicchio di aglio
• 1/2 cipolla bianca
• 2 uova
• 500 g di vongole veraci
• 1/2 costa di sedano
• 1 peperoncino. prezzemolo fresco q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 60 min
cottura: 20 min

Ingredienti e ricetta della carbonara di mare di Cannavacciuolo, un primo piatto raffinato, gourmet e perfetto per tutta la famiglia.

La carbonara di mare di Cannavacciuolo è un primo piatto davvero prelibato. Il tocco dello chef emerge dalle dosi degli ingredienti utilizzati che vi consentiranno di portare in tavola una carbonara di mare gourmet che vi conquisterà sicuramente. Vongole, cozze, gamberi e calamari sono gli ingredienti per il sugo di pesce e… il resto? Non vi resta che scoprirlo leggendo la ricetta seguente.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Carbonara di mare di Cannavacciuolo
Carbonara di mare di Cannavacciuolo

Come fare la carbonara di mare di Cannavacciuolo

  1. Pulite accuratamente le cozze e le vongole raschiando l’esterno se necessario per eliminare eventuali impurità. Mettetele in una pentola o in una padella da poter chiudere con il coperchio.
  2. Portate la pentola sul fuoco, chiudetela con il coperchio e lasciate andare a fiamma vivace per circa 3 o 4 minuti in modo da far aprire i gusci delle cozze e delle vongole.
  3. Separate i molluschi dal liquido rilasciato, sgusciatene alcuni e tenete da parte.
  4. Sciacquate ora i calamari poi pulite i gamberi avendo cura di non rompere né la testa né la coda.
  5. Versate un paio di cucchiai di olio sul fondo di una padella, aggiungete lo spicchio d’aglio, il sedano e la cipolla tritati e il peperoncino. Mettete sul fuoco e fate rosolare a fiamma dolce per 4-5 minuti poi eliminate l’aglio e aggiungete i calamari tagliati a pezzi e i gamberi.
  6. Dopo 5 minuti aggiungete anche le cozze, le vongole e il fondo di cottura che avete tenuto da parte. A questo punto fate anche cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata.
  7. Sbattete i due tuorli in una ciotola con sale, pepe e prezzemolo tritato. Scolate la pasta al dente e fatela andare in padella con il condimento di pesce per un minuto.
  8. Spegnete la fiamma e aggiungete i tuorli sbattuti mescolando rapidamente. Servite subito e… buon appetito!

In alternativa, potete provare anche la carbonara di mare nella versione più semplice oppure i classici spaghetti alla carbonara che non deludono mai!

4/5 (5 Reviews)
TAG:
Idee per cena

ultimo aggiornamento: 11-01-2021


Come riciclare il pandoro dopo le Feste? Usiamolo per preparare un goloso tiramisù con pandoro!

Pudding chomeur o “del disoccupato”: conoscete questa ricetta?