Ingredienti:
• 6 carciofi
• 1 patata media
• 80 g di formaggio di soia
• 4 cucchiai di circa di latte di soia
• curry o paprika in polvere
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Semplici e veloci da preparare, perfetti da servire per chi ama i contorni vegetariani saporiti e diversi dal solito. Ecco la ricetta dei carciofi ripieni vegan!

Formaggio, latte di soia, patate e spezie sono gli ingredienti necessari per preparare la farcia dei carciofi ripieni vegan: un contorno molto semplice da preparare per chi vuole proporre ricette diverse dal solito. Il ripieno può essere insaporito con le spezie in polvere come curry o paprika, voi potete optare per le spezie che preferite, usarle singolarmente o mixarle.

Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione di questi carciofi ripieni senza carne.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Carciofi ripieni vegan al forno
Carciofi ripieni vegan al forno

Preparazione dei carciofi ripieni vegan

  1. Per preparare i carciofi ripieni al forno iniziate pulendo i carciofi: eliminate le foglie esterne più dure, le punte e la parte finale del gambo.
  2. Vediamo ora come cucinare i carciofi freschi: tagliate i carciofi a metà, eliminate il fieno centrale poi fateli cuocere in acqua bollente acidulata con succo di limone o aceto per 6-7 minuti.
  3. In un’altra pentola lessate anche la patata sbucciata e tagliata a cubetti.
  4. Scolate i carciofi e fateli raffreddare poi fate la stessa cosa anche con le patate.
  5. Schiacciate le patate ormai fredde, ponetele in una terrina capiente e unite il formaggio di soia spezzettato, il latte di soia e le spezie in polvere.
  6. Mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti e salate quanto basta.
  7. Farcite con il ripieno i carciofi sbollentati e adagiateli man mano su di una teglia foderata con carta da forno.
  8. Irrorate con un filo d’olio extravergine di oliva e infornate in forno già caldo a 160 °C per 10/15 minuti.
  9. Terminata la cottura in forno, servite i carciofi ripieni al forno gratinati. Buon appetito!

In alternativa vi consigliamo i classici carciofi ripieni!

Conservazione

I carciofi preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per 2-3 giorni al massimo. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 20-01-2022


Come si fa il budino al cioccolato? Ecco la ricetta fatta in casa

La torta di mele light (ma golosa) esiste! Ecco la ricetta