Carciofi ripieni vegani: ricetta del contorno sfizioso e saporito

Semplici, buoni e naturali: ecco i carciofi ripieni vegan al forno

Ingredienti:
• 6 carciofi medi
• 3 cipolle rosse
• 1 mazzetto di prezzemolo
• olio extra vergine di oliva q.b.
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• sale q.b.
• pepe q.b.
• pinoli q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Carciofi ripieni vegani: gli ingredienti e la ricetta per preparare un contorno saporito e gustoso a base di sole verdure. Ecco tutti i passaggi per la preparazione!

Chi l’ha detto che i piatti a base di sole verdure non sono saporiti e sfiziosi? Oggi prepariamo i carciofi ripieni vegani, un contorno perfetto da servire per un pranzo o una cena in famiglia. Rispetto alle tradizionale verdure gratinate con pane grattugiate o mollica in questa ricetta i carciofi vengono insaporiti con un trito aromatico di cipolle e verdure.

Andiamo subito in cucina e cominciamo!

Carciofi ripieni vegani
Carciofi ripieni vegani

Preparazione dei carciofi ripieni vegan con cipolle

  1. Per prima cosa sbucciate le cipolle, tagliatele a metà e affettatele sottilmente. Fate rosolare le cipolle in un’ampia casseruola a fiamma media fino a quando non diventeranno belle trasparenti.
  2. A cottura ultimata spegnete il fuoco e tenete momentaneamente da parte. Nel frattempo pulite i carciofi: eliminate le punte e la parte finale del gambo, tagliateli a metà ed eliminate le peluria interna se presente.
  3. Mettete a bagno i carciofi in una ciotola di acqua acidulata con il succo di limone e insaporite la cipolla ormai tiepida con il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.
  4. Scolate i carciofi, asciugateli bene e adagiateli su di una teglia foderata con carta da forno. Farcite i carciofi con le cipolle aromatizzate al prezzemolo, i pinoli e bagnate con il vino e un filo d’olio.
  5. Infornate in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 20-25 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e servite immediatamente, buon appetito!

In alternativa potete preparare i carciofi gratinati con il pecorino.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 03-01-2020

X