Ingredienti:
• 500 g di carote
• 100 g di pane grattugiato
• erbe aromatiche q.b.
• sale q.b.
• olio di semi per friggere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 5 min

I bastoncini carote fritte in padella sono un antipasto molto sfizioso da servire in occasione di un aperitivo o una cena all’aperto. Provateli, non ve ne pentirete!

Per un antipasto diverso dal solito, colorato e sfizioso le carote fritte sono senza dubbio un’ottima idea. Avevate mai pensato che proprio le carote, uno degli ingredienti che siamo più abituati a mangiare in insalata fossero letteralmente strepitose anche fritte? Per prepararle basta veramente poco: una panatura saporita e carote a bastoncino sono il punto di partenza e come tutte le ricette di questo tipo potete fare le modifiche che più vi piacciono.

Libera scelta per le erbe aromatiche da utilizzare: rosmarino, timo, maggiorana sono solo un’idea, pensate che potete insaporire la panatura anche con del formaggio grattugiato, della paprika o della curcuma. A voi la scelta!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Carote fritte
FONTE FOTO: https://pxhere.com/en/photo/1575261

Preparazione delle carote fritte senza pastella

  1. Per prima cosa dedicatevi alla realizzazione della panatura: lavate le erbe aromatiche che avete scelto di utilizzare, asciugatele per bene e tritatele finemente con la mandolina. Trasferite il trito aromatico in una ciotola, aggiungete il pane grattugiato e mescolate bene. Tenete momentaneamente la panatura da parte e dedicatevi alle carote.
  2. Sbucciate le carote, mondatele e lavatele sotto acqua corrente poi tagliatele prima a metà o in più parti in base alla lunghezza e successivamente a bastoncini. Trasferite i bastoncini di carote direttamente nella ciotola con la panatura preparata in precedenza e mescolate bene cercando di far aderire bene la panatura alle carote.
  3. Versate l’olio per la frittura in una pentola capiente, mettete sul fuoco e lasciate che l’olio raggiunga la giusta temperatura. Tuffate un po’ di carote alla volta nell’olio ben caldo, friggete per 1-2 minuti circa poi sollevateli con una schiumarola e trasferitele su di un piatto foderato con carta assorbente.

Salate leggermente e servite le carote ben calde con salse a piacere!

Un’altra ricetta da non perdere è quella delle polpette di carote.

FONTE FOTO: https://pxhere.com/en/photo/1575261

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 20-05-2019


Pane frattau, uno dei protagonisti della cucina sarda

Pasta fredda con pomodorini e mais: un mix di colori e sapori!