Cavatappi al forno con melanzane e scamorza affumicata

Ingredienti:
• 400 g di cavatappi
• 1 scamorza affumicata
• 1 melanzana medio-grossa
• 1 cipolla
• 700 ml di salsa di pomodoro (o 2 lattine di pelati)
• Parmigiano grattugiato q.b.
• 1 spicchio di aglio
• sale q.b.
• olio evo q.b.
• qualche foglia di basilico
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 45 min

I cavatappi al forno con melanzane e scamorza affumicata sono un piatto unico goloso, perfetto per la domenica.

I cavatappi al forno con melanzane e scamorza affumicata sprigioneranno un profumo così intenso che sarà difficile resistere! Questo formato di pasta (anche chiamato cellentani) è ideale per questa preparazione, perché si sposa alla perfezione con il sugo e con la filantezza della scamorza.

Per arricchire ulteriormente questa ricetta, che vi consigliamo di proporre come piatto unico perché è parecchio sostanzioso, potreste unire del prosciutto cotto tagliato a dadini oppure a straccetti o, in alternativa, delle polpettine di macinato misto. Procediamo quindi alla preparazione di questa golosissima pasta al forno con melanzane!

Pasta con melanzane e scamorza
Pasta con melanzane e scamorza

Preparazione Cavatappi al forno con melanzane e scamorza affumicata

  1. Lavate per bene la melanzana e (senza sbucciarla) tagliatela a cubetti.
  2. Spellate e schiacciate lo spicchio d’aglio e mettetelo in una padella a imbiondire con poco olio. Versate nella padella le melanzane, aggiustate di sale e poi fate ammorbidire.
  3. Nel frattempo preparate il sugo: tritate finemente la cipolla, fatela rosolare e poi versate nella pentola la salsa o i pelati. Salate, lasciate cuocere per circa un quarto d’ora. Passate il sugo per non trovare la cipolla sotto i denti, poi aggiungete del basilico spezzettato a mano.
  4. Tagliate a cubettini la scamorza affumicata.
  5. Fate cuocere la pasta in acqua salata per metà della cottura prevista sulla confezione.
  6. Scolate la pasta e unitela a una parte del sugo, alla scamorza, alle melanzane. Spolverizzate il tutto con del parmigiano reggiano, poi versatela in una pirofila di ceramica per forno. Coprite con il sugo rimasto, un’altra manciata di parmigiano, e infornate a 180°C per circa 30 minuti. Servite ben caldi.

Se volete un’altra ricetta sfiziosa con le melanzane vi suggeriamo la pasta alla norma.

BUON APPETITO!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 10-07-2019

X