Cheese cake alle albicocche

Ecco oggi un dolce gustoso ma leggermente impegnativo nella fase di preparazione: la buonissima cheese cake alle albicocche.

chiudi

Caricamento Player...

Prepariamo oggi un dolce impegnativo ma buonissimo: la cheese cake alle albicocche, da servire con un vino bianco dolce con profumo di fiori come il Torcolato di Soave.

Si tratta di un dessert estivo, dedicato a coloro che amano questo delizioso frutto, e che potreste dunque pensare di preparare ora che è subentrato l’autunno per ricordarvi i giorni caldi ormai alle spalle.

Visto che la preparazione non è proprio semplicissima, vi consigliamo di seguire la ricetta passo passo.

Ingredienti per la Cheese cake alle albicocche (8 persone)

  • 300 gr di pasta sfoglia surgelata
  • 30 gr di mandorle a lamelle
  • 2 cucchiai di burro per la teglia
  • 2 cucchiai di farina per la lavorazione
  • 500 gr di formaggio tipo philadelphia
  • 200 gr di yogurt greco
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 5 uova
  • 50 gr di farina 00
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 30 gr di pistacchi
  • 800 gr di albicocche
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1 limone
  • 1 pizzico di sale fino

DIFFICOLTA’: 3 | TEMPO DI COTTURA: 139′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′

cheese cake alle albicocche
cheese cake alle albicocche

Preparazione della Cheese cake alle albicocche

Per preparare la cheese cake alle albicocche, lasciate scongelare la pasta sfoglia per 60 minuti a temperatura ambiente. Scaldate il forno a 180 gradi e imburrate la teglia.

Stendete la sfoglia allo spessore di 3-4 mm col mattarello sul piano di lavoro infarinato. Ritagliatela ricavando un disco di 24 cm di diametro. Distribuite sulla sfoglia le lamelle di mandorle. Premetele con il palmo della mano per farle ben aderire alla pasta. Cuocete in forno finché appare dorata.

Scaldate il forno a 160 gradi. Lavate e asciugate le albicocche, tagliatele a metà, eliminate il nocciolo. Portate a bollore mezzo litro di acqua in un tegamino. Bollitevi i pistacchi per 3 minuti, scolateli, sfregateli con un panno ruvido per rimuovere la pellicola scura.

Rompete le uova, separate i tuorli dagli albumi. Montate per 10 minuti con il cucchiaio di legno il burro, ammorbidito 15 minuti a temperatura ambiente, insieme con lo zucchero a velo. Incorporatevi i tuorli, uno alla volta, e la vanillina continuando a montare.

Lavorate in una ciotola il formaggio con lo yogurt 10 minuti con la frusta a mano o 5 minuti con quella elettrica. Amalgamate il formaggio alla crema di burro.

Montate in un’altra ciotola gli albumi a neve con il sale fino. Incorporateli poi al composto un po’ alla volta.

Versate il composto nella teglia sulla base di sfoglia. Infornate per 90 minuti. Controllate la cottura infilando uno stecchino al centro della torta: deve uscire asciutto.

Sfornate la torta, lasciatela raffreddare, sfilate il bordo e trasferite il dolce su un piatto da portata con una spatola.

Versate lo zucchero semolato in un tegame. Unitevi 3 bicchieri di acqua e le scorze del limone. Portate a bollore e cuocete per 5 minuti. Immergetevi le mezze albicocche rimaste, cuocetele 6 minuti voltandole con due cucchiai a metà cottura.

Scolatele con un mestolo forato, sistematele su un telo con il foro verso il basso.

Lasciate asciugare per 30 minuti. Sistematele sulla torta, sempre con il foro verso il basso. Riportate a bollore lo sciroppo di cottura delle albicocche, lasciatelo addensare a fuoco medio per 20 minuti.

Tenete la torta in frigo per 1 ora. Completatela sistemando i pistacchi rimasti fra le mezze albicocche e servite. La cheese cake alle albicocche è pronta.

Se amate la preparazione delle torte fredde senza cottura Vi consigliamo un’altra ricetta golosa: Cheese cake al cacao e mirtilli

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!