Se cercate dei dolci con le albicocche davvero deliziosi, questa raccolta di ricette è perfetta per voi. Non saprete da dove iniziare!

Dolci e succose, le albicocche sono uno dei frutti estivi più amati e apprezzati: buone da sole, ma perfette anche per realizzare moltissimi dessert. Infatti, non c’è che l’imbarazzo della scelta: dai più classici come le crostate passando per la marmellata, per poi finire con semifreddi e cheesecake. L’unico limite alla realizzazione di dolci con le albicocche è la vostra fantasia.

Per questo oggi vogliamo proporvi quelle che a nostro parere sono le ricette migliori con le albicocche, perfette da preparare in Estate quando questo frutto è di stagione. Pronti a farvi venire l’acquolina in bocca? Iniziamo!

Marmellata di albicocche

Marmellata di albicocche
Marmellata di albicocche

Iniziamo la nostra racconta di dolci con le albicocche con un grande classico. Cosa c’è di meglio della marmellata di albicocche spalmata su una fetta di pane a colazione? Per questo una delle ricette con le albicocche che vogliamo proporvi è la classica ma mai banale confettura.

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 kg di albicocche
  • 1/2 limone non trattato
  • 400 g di zucchero

Lavate le albicocche, privatele del nocciolo e tagliatele in quattro. Mettetele in una pentola con lo zucchero, il succo e la scorza del limone e lasciate macerare il tutto per qualche ora, poi procedete con la cottura. Ci vorranno all’incirca 45 minuti prima che la vostra marmellata sia pronta per essere distribuita ancora calda nei vasetti sterilizzati. Una volta chiusi con un tappo nuovo, sarà sufficiente metterli a testa in giù per formare il sottovuoto e poi riporli in dispensa.

Per velocizzare le operazioni potete anche preparare la marmellata di albicocche con il Bimby.

Crostata di albicocche

Crostata di albicocche
Crostata di albicocche

Andiamo sul classico con la crostata di albicocche perché sappiamo essere uno dei dolci più apprezzati da grandi e piccini. Semplice da preparare, è ottima per la colazione o per una pausa golosa.

Ingredienti per 8 persone:

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 130 g zucchero
  • 1 uovo
  • 2 tuorli
  • 1 limone
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 500 g di marmellata di albicocche

Per prima cosa preparate la pasta frolla lavorando il burro con lo zucchero e la farina. Una volta ottenuto un impasto simile alla sabbia bagnata, unite uovo e tuorli, lievito e scorza di limone e finite di impastare. Formate un panetto e lasciatelo riposare un paio di ore in frigorifero. Stendetelo poi fino a raggiungere uno spessore di 4 mm e trasferitelo in una teglia per crostata. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, versate la marmellata e decorate con delle strisce di impasto. Cuocete la crostata a 180°C per 10 minuti poi a 175°C per altri 40. Lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.

Se invece desiderate preparare la crostata di albicocche fresche, preparate la frolla alla maniera tradizionale, trasferitela nello stampo e farcite con la marmellata. Distribuite poi sulla superficie le albicocche fresche tagliate a fettine e cuocete a 180°C per 30 minuti. Una volta fredda potete servirla.

Albicocche sciroppate

Albicocche sciroppate
Albicocche sciroppate

Dopo aver provato la nostra ricetta smetterete di acquistare le albicocche sciroppate e le farete solo più in casa. Dolci e genuine, rappresentano un ottimo modo di conservare questo frutto estivo e sono perfette sia da sole che con una pallina di gelato. Ecco come le prepariamo noi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di albicocche
  • 500 ml di acqua
  • 250 g di zucchero

Per prima cosa lavate la frutta e privatela del nocciolo. Se le albicocche non sono molto grandi è sufficiente dividerle in due prima di distribuirle nei vasetti di vetro sterilizzati. Preparate lo sciroppo cuocendo per 10 minuti acqua e zucchero poi, una volta freddo, versatelo sulla frutta. Chiudete i vasetti con un tappo nuovo e sterilizzateli portandoli a bollore per 30 minuti. Una volta freddi possono essere riposti in dispensa.

Torta di albicocche

torta di albicocche
torta di albicocche

Perfetta per la colazione, la torta di albicocche si prepara in dieci minuti. Morbida e profumata, conquisterà tutti al primo assaggio e poi è anche senza burro. Cosa volete di più?

Ingredienti per 8 persone:

  • 300 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di olio
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 250 g di albicocche pulite

Montate le uova con le fruste elettriche poi unite poco per volta gli altri ingredienti nel seguente ordine: zucchero, olio, farina e lievito. Incorporate le albicocche tagliate a dadini e versate l’impasto in una teglia da 20-22 cm prima di cuocere a 170°C per 50 minuti. Servitela una volta fredda.

Albicocche secche

Albicocche secche
Albicocche secche

Se amate il sapore di questo frutto estivo non lasciatevi sfuggire le albicocche secche, un vero e proprio concentrato di dolcezza. Questa tecnica di conservazione vi permette di mantenere inalterato il sapore e le vitamine del frutto.

Ingredienti:

  • 1 kg di albicocche
  • 2 l di acqua
  • 1 cucchiaio di bicarbonato

Per prima cosa lavate accuratamente la frutta poi portate a bollore una pentola con l’acqua e il bicarbonato. Calate le albicocche e cuocete per un minuto dalla ripresa del bollore. Scolatele con una schiumarola e una volta tiepide dividetele a metà e privatele del nocciolo. Adagiatele con il taglio rivolto verso il basso ed essiccatele in forno a 90°C per 5 ore. Mettetele poi al sole per i successivi 5 giorni, coperte con un telo pulito e avendo cura di ritirarle la sera.

Le albicocche secche si conserveranno fino a 6 mesi in un vasetto di vetro. Sono ottime da gustare così come sono, oppure da usare come ingrediente principale per tanti altri dolci con le albicocche!

Semifreddo alle albicocche

Semifreddo alle albicocche
Semifreddo alle albicocche

Perfetto da tenere in freezer per le situazioni di emergenza, il semifreddo alle albicocche è un ottimo fine pasto. Noi lo prepariamo sia con le albicocche fresche che con quelle sciroppate. Ecco come.

Ingredienti per 6 persone:

  • 300 g di albicocche sciroppate o fresche
  • 2 albumi
  • 200 g di panna liquida per dolci
  • 150 g di zucchero
  • 40 g di acqua
  • 6 albicocche secche
  • granella di nocciola q.b.

Per prima cosa montate gli albumi a neve ben ferma e, in un contenitore a parte, la panna. Preparate uno sciroppo sciogliendo lo zucchero nell’acqua e portandolo a 121°C prima di unirlo agli albumi. Aggiungete la purea di albicocche ottenuta semplicemente frullando il frutto e in ultimo la panna montata. Trasferite nello stampo scelto ben rivestito di pellicola e mettete in freezer per 12 ore. Servite decorando a piacere con della granella di nocciole.

Liquore alle albicocche

Liquore alle albicocche
Liquore alle albicocche

Se cercate un digestivo dal gusto insolito, il liquore alle albicocche potrebbe fare al caso vostro. Perfetto anche come regalo gastronomico, si conserva per diversi mesi in dispensa.

Ingredienti per 10 persone:

  • 400 g di albicocche
  • 300 g di zucchero
  • 400 ml di alcol puro 95°
  • 400 ml di acqua
  • 2 stecche di cannella

Lavate le albicocche, tagliatele a metà e mettetele in un barattolo insieme ai noccioli, tre dei quali schiacciati, e alla cannella. Coprite con l’alcool e lasciate riposare 10 giorni, agitandolo delicatamente una volta al giorno. Filtrate poi il tutto rimuovendo frutta e noccioli e aggiungete lo sciroppo preparato con acqua e zucchero. Chiudete di nuovo e lasciate riposare per un mese. A questo punto è pronto per essere gustato.

Cheesecake alle albicocche

Cheesecake alle albicocche
Cheesecake alle albicocche

Perfetta per l’estate, la cheesecake alle albicocche è un dolce al cucchiaio strepitoso. A differenza delle cheesecake più tradizionali (quelle newyorkesi, cotte) questa è un dolce freddo e non prevede alcun passaggio in forno. Ecco come si prepara.

Ingredienti per 8 persone:

  • 200 g di biscotti secchi
  • 200 g di burro
  • 500 g di formaggio tipo Philadelphia
  • 200 g di yogurt greco
  • 200 g di zucchero a velo
  • 10 g di gelatina (colla di pesce)
  • 1 bustina di vanillina
  • 800 g di albicocche
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 limone
  • 3 bicchieri di acqua

Per prima cosa frullate i biscotti fino a ottenere una farina poi unite il burro fuso e mescolate bene. Versateli sul fondo di una teglia rivestita di carta forno del diametro di 24 cm e pressate bene con il dorso di un cucchiaio. Realizzate una crema con lo zucchero a velo, lo yogurt, il formaggio spalmabile, la vanillina e la colla di pesce ammollata (ricordatevi che questa va aggiunta sempre a caldo per evitare grumi). Versate sulla base di biscotti e ponete in frigo. Nel frattempo versate lo zucchero in un tegame con tre bicchieri di acqua e le scorza di limone, quindi unite le albicocche tagliate a metà e cuocete finché non si saranno asciugate; una volta pronte (e fredde) distribuitele sul dolce.

Rotolo alle albicocche

Rotolo di albicocche
Rotolo di albicocche

Goloso e bellissimo da vedere, il rotolo alle albicocche è un dolce perfetto anche per coloro che soffrono di intolleranza al glutine. La nostra ricetta per preparare questo dolce con le albicocche è davvero semplice, lasciate che ve la illustriamo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 g di farina di riso
  • 4 uova
  • 230 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di miele
  • scorza di un limone non trattato
  • 250 ml di acqua
  • 100 g di panna montata vegetale
  • 25 g di amido di mais
  • confettura di albicocca q.b.

Rompete tre uova in una ciotola, unite 130 g di zucchero e il miele e montate con le fruste elettriche finché non risulterà chiaro e spumoso. Incorporate la farina setacciata e versate il tutto su una teglia rivestita di carta forno. Cuocete a 170°C per 10-12 minuti, sfornate e coprite con pellicola a contatto. Montate l’uovo con lo zucchero rimasto, profumate con la scorza del limone e incorporate l’amido. Cuocete finché non si sarà addensata e una volta fredda incorporate la panna montata. Spalmate ora sulla base di pasta biscotto la marmellata, coprite con la crema al limone e arrotolate. Lasciate in frigorifero per un paio di ore prima di servirlo.

Gelatina di albicocche

Gelatine di albicocche
Gelatine di albicocche

Concludiamo i nostri dolci con le albicocche con un’ottima alternativa alle conserve più classiche: la gelatina di albicocche. Ottima da sola o per arricchire i dolci, è semplice da preparare ma davvero deliziosa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di albicocche
  • zucchero q.b.
  • acqua q.b.

Lavate le albicocche, privatele del nocciolo e mettetele in una pentola coprendole a filo con acqua. Lasciate cuocere a fiamma bassa fino a ottenere una purea. Versate il composto in uno scolapasta rivestito con un canovaccio pulito, chiudete gli angoli e lasciate colare per 12 ore. Il liquido di risulta diventerà la vostra gelatina: trasferitelo in una pentola e unite metà del suo peso di zucchero. Cuocete fino a che non velerà il dorso di un cucchiaio poi trasferitelo nei vasetti sterilizzati. Chiudete e capovolgete in modo da formare il sottovuoto.

Le albicocche nelle ricette dolci sono davvero deliziose e noi non sappiamo mai da quale iniziare. Fateci sapere qual è la vostra preferita!

TAG:
Chef

ultimo aggiornamento: 14-04-2021


Come conservare le amarene sotto spirito

Marmellata di amarene: genuina e dolcissima