Cheesecake al limone: la ricetta fredda, anche con il Bimby

Cheesecake senza cottura al limone: la ricetta classica (e quella con Bimby) per preparare una torta fredda e golosissima, da servire anche come fine pasto.

La cheesecake al limone fredda è un dolce semplice da preparare, anche se la preparazione è piuttosto lunga. per questo, vi consigliamo di preparare questo dessert almeno il giorno prima, in modo che abbia il tempo di rassodarsi bene in frigo.

Di seguito trovate due ricette: quella classica e quella con il Bimby, ma gli ingredienti della cheesecake sono sempre gli stessi. La base è di biscotti e burro fuso, con una mousse al formaggio e colla di pesce. Infine, una gelatina al limone dona freschezza e sgrassa il dessert. Ecco la ricetta di questa deliziosa torta fredda al limone!

Ingredienti per la ricetta della cheesecake fredda al limone (per 6-8 persone)

Per la base:

  • 180 g di biscotti secchi
  • 100 g di burro

Per la mousse:

  • 500 g di ricotta
  • 250 g di formaggio morbido tipo philadelphia
  • 150 g di zucchero a velo
  • 90 g di succo di limone
  • 100 g di panna liquida
  • 10 g di colla di pesce o gelatina in fogli

Per la gelatina al limone:

  • 50 g di succo di limone
  • colorante alimentare giallo q.b. (facoltativo)
  • 10 g di colla di pesce
  • 90 g di zucchero a velo

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 5′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′ + il tempo di riposo in frigorifero

Se avete il Bimby, andate direttamente alla preparazione con Bimby!

cheesecake fredda al limone
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/829366087601284242/

Preparazione della cheesecake fredda al limone e philadelphia

Iniziate sbriciolando i biscotti con l’aiuto del mixer, poi versateli in una ciotola capiente e unite il burro fuso. Mescolate bene in modo da amalgamare il tutto; foderate uno stampo a cerniera con un foglio di carta forno e distribuite sul fondo il mix di burro e biscotti. Pressatelo bene e mettetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel frattempo, passate alla preparazione della mousse agli agrumi: ammollate la gelatina in acqua fredda per una decina di minuti, mettete la ricotta setacciata e il philadelphia in una terrina, mescolate a mano con una frusta poi unite il succo del limone filtrato.

Continuate a mescolare e unite anche lo zucchero a velo. Versate la panna in un pentolino, mettete sul fuoco e prima dell’ebollizione spegnete il fornello. Strizzate la gelatina e unitela alla panna calda mescolando con la frusta in modo da farla sciogliere. Fate raffreddare completamente la panna poi unitela un po’ alla volta alla crema di formaggi. Fate molta attenzione in questo passaggio perchè se provocato un shock termico alla gelatina si formeranno i grumi!

Versate il composto così ottenuto sopra la base di biscotti, mettete in frigorifero e fate riposare per 2 ore.

Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione della gelatina al limone.Dopo aver messo la colla di pesce in acqua fredda ad ammorbidirsi, versate in un pentolino il succo e lo zucchero. Aggiungete la gelatina, fate cuocere a fiamma bassa per 4-5 minuti in modo da farla addensare, aggiungete il colorante, mescolate bene poi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire mescolando regolarmente.

Quando è completamente fredda, distribuite la glassa sulla mousse agli agrumi e ponete nuovamente in frigorifero per un paio d’ore prima di tagliare a fette e servire. Decorate a piacere con biscotti tritati grossolanamente! Buon appetito.

Preparazione della cheesecake fredda con Bimby

Ammollate la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Mettete nel boccale il burro tagliato a cubetti e fate sciogliere per a 50 °C, 2 minuti, velocità 1. Aggiungete i biscotti e tritate per 10 secondi a velocità 7. Raccogliete sul fondo e ripetete l’operazione. Distribuite il composto sulla base di uno stampo a cerniera foderato con carta oleata. Pulite il boccale e inserite la farfalla. Montate la panna per 1 minuto a velocità 3, versatela in una ciotola e tenetela da parte.

Pulite il boccale e versate all’interno lo zucchero a velo e il succo di limone. Tritate per 20 secondi a velocità 9 poi unite i formaggi e mescolate per 20 secondi a velocità 4. Scaldate 2 cucchiai di panna in un pentolino poi unitevi la gelatina strizzata. Mescolate il tutto e versate nel boccale, lavorate per 10 secondi a velocità 4. Aggiungete la panna e mescolate dal basso verso l’alto per non smontare. Versate la crema sulla base di biscotti e mettete in frigorifero e fate riposare per 2 ore.

Infine, inserite tutti gli ingredienti per la gelatina nel Bimby: 12 minuti a 90° C, velocità 3. Una volta fredda, versatela sulla torta e rimettete in frigo.

Vi consiglio di conservare la cheesecake in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.

Se amate i dolci al limone, vi consiglio di provare la cheesecake meringata ai limoni di Sorrento!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/829366087601284242/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-06-2018

X