La chef Chloe Facchini è stata ospite a La Prova del Cuoco come Riccardo e oggi è una donna transgender. Conosciamola meglio!

“Ci vuole forza e coraggio” recita una canzone e Chloe Facchini ha dimostrato di averne moltissimo, annunciando al mondo e ai suoi follower, attraverso un post su Instagram, di essere una donna transgender. L’avevamo infatti conosciuta a La Prova del Cuoco come Riccardo Facchini e ora che dopo due anni il processo di transizione è quasi completato, ha deciso di chiamarsi Chloe. Vediamo di conoscerla meglio!

Chi è Chloe Facchini

Chloe, nata a Bologna come Riccardo Facchini, eredita la passione per la cucina dalla nonna Alda. È lei ad averla cresciuta ed è sempre lei ad avergli permesso di sentirsi libera. Racconta Chloe in un’intervista a TPI di aver vissuto in un contesto famigliare ostile: “A tre anni giocavo con le scarpe, i vestiti e i trucchi di mia madre. Ma mio padre, uomo di destra, come intuì quello che stava succedendo, fece sparire tutto“.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Erano i primi anni Novanta e allora trovare informazioni su questi argomenti oggi sdoganati non era poi così semplice. Decise quindi di definirsi gay, pur sentendosi sempre inadeguata nei panni di un ragazzino. È il 2019 quando Chloe decide di intraprendere il processo di transizione e cominciare i trattamenti ormonali.

Fin da subito comprese che quello che stava facendo era giusto, che l’avrebbe finalmente mostrata per come si era sempre sentita. L’annuncio ai fan è avvenuto con un post su Instagram dove si legge: “Ho iniziato il mio percorso di transizione due anni e mezzo fa ed ora mi sento pronta per fare l’ennesimo ed ultimo coming out con voi che mi avete seguito con affetto per anni alla prova del cuoco. Alcuni di voi non approveranno la mia scelta, ma sono convinta che chi mi ha apprezzato come Riccardo continuerà a farlo con altrettanto amore anche in questo momento. Ora sono Chloe e sono orgogliosa in quanto donna transgender e fiera di avere accanto a me un uomo con la ‘U’ maiuscola che mi ha supportato e sopportato in questi anni, insieme a tutta la sua famiglia, agli amici cari e colleghi di lavoro“.

Carriera e ristorante di Chloe Facchini

Non che questa storia abbia cambiato il suo essere chef, anzi! Facchini gestisce Opificio Senzanome, un locale nel cuore di Bologna dove serve gustosi manicaretti della tradizione e tiene corsi di cucina. Corona il suo sogno dopo aver frequentato l’istituto alberghiero, aver conseguito una laurea in lingue e letterature straniere e aver fatto la gavetta in numerosi ristoranti, compreso quello di Anthony Genovese.

È stata ospite a La Prova del Cuoco sia con Antonella Clerici, che tra l’altro l’ha invitata anche a È sempre mezzogiorno, e con Elisa Isoardi oltre che di diverse trasmissioni su Sky e Alice Tv.

3 curiosità sulla chef

– Chloe è tra le prime donne chef a fare coming out e ha scelto il modo più moderno possibile per farlo: un post sul suo profilo Instagram.

– Cosa sappiamo della sua vita privata? Il suo attuale compagno, di cui non è noto il nome, l’ha affiancata in questo percorso supportandola giorno dopo giorno.

– Ha scritto un libro dal titolo Opificio Facchini.

Fonte foto: https://www.instagram.com/chefacchini/

ultimo aggiornamento: 12-05-2021


Tutto su Martha Stewart: cuoca, esperta di bon ton e molto altro

Bruno Tassone, lo chef che ha portato la cucina calabrese a un altro livello